Emergenza cinghiali: Coldiretti, ora si fa sul serio

“La Regione ha finalmente riconosciuto che i cinghiali non sono più un problema solo per il comparto agricolo, ma anche una minaccia per l’ambiente e per i cittadini”. Commenta così Coldiretti Emilia-Romagna l’attuazione della delibera 552 del piano faunistico venatorio […]

Danni dei cinghiali in agricoltura: in campo una serie di azioni per salvaguardare gli agricoltori

“Siamo da sempre al fianco degli agricoltori e, per quanto riguarda i danni prodotti alle colture dai cinghiali, abbiamo da tempo messo in campo una serie di iniziative, a partire da piani di controllo innovativi e unici in Italia, fino […]

Il direttore del Parco conferma “la collaborazione fattiva” per il controllo della popolazione del cinghiale sul territorio

Riceviamo e pubblichiamo —- C’è ed è piena e convinta “la collaborazione fattiva” del Parco Nazionale per il controllo della popolazione del cinghiale sul territorio. Lo ribadiamo e rendiamo pubblico quanto già impostato e proposto nei precedenti incontri con Regione, Provincia, associazioni, agricoltori ecc. […]

Agricoltori Italiani: applicare i piani per contenere i danni da cinghiali

“Il nostro giudizio è positivo rispetto al Piano di controllo del cinghiale in montagna, presentato pubblicamente agli agricoltori la sera di martedì scorso da Atc 4”. Il giudizio è espresso dal responsabile dell’attività faunistico-venatoria di CIA – Agricoltori Italiani di […]

Cinghiali misure concrete per contenere i danni: la nota di Coldiretti e la risposta di ATC4 Montagna

Coldiretti Reggio Emilia: interventi sui cinghiali in montagna, bene rimborsi per la manutenzione dei recinti.

In Germania finanziamenti per 80mila abbattimenti per salvaguardia allevamenti

Cinghiali

 

Caso cinghiali uccisi / “Qualcosa non ha funzionato, dato che che l’Ausl ha ordinato l’incenerimento di quasi tutte le carcasse”

Presa di posizione di Gabriele Delmonte, consigliere regionale reggiano della Lega nord, che chiede spiegazioni

“Cinghiali, crescita incontrollata”

E’ il parere della Coldiretti reggiana

Ma chi controlla i cinghiali in Appennino?

Allarme per Nas e Noe: trovate tracce di cesio 137 in decine di cinghiali abbattuti in Valsesia. E ci si interroga per la fauna della nostra montagna

“Reggio non ha pagato i danni agli agricoltori”

Clamorosa risposta dell’assessore regionale Rabboni a Filippi: nella nostra provincia prelevati meno cinghiali che altrove. Pagati solo 14 mila euro di risarcimenti agrli agricoltori”. “I cinghiali sono stati immessi cinquant’anni fa a fini venatori”.

Vendita abusiva di carne, pasture illegali: ecco il business del cinghiale in Appennino

“Gli agricoltori riflettano: chi ha interesse a far prolificare i cinghiali?”. La domanda degli Amici della Terra. Ed ecco la foto: così avviene la pastura in crinale. “Come mai non si riesca a eradicare il cinghiale? Qualcuno ne ha interesse?!”

Powered by WordPress | Officina48