Commercio in sofferenza: lo certifica la Cciaa di Reggio

Gli operatori sono fiduciosi, ma sul banco degli imputati ci sono il perdurare della crisi dei consumi, la domanda interna che stenta a ripartire, il cambiamento nei comportamenti di acquisto dei consumatori, a partire dagli acquisti on line

Dal turismo al punto nascite: “Caro Bonaccini, lei ha una grande opportunità”

Nadia Vassallo, presidente della Delegazione Confcommercio di Castelnovo a tutto tondo sul turismo. “Luglio è stato deserto. A Castelnovo si può fare di più. Crescita del turismo? Solo nei week end e in alcuni luoghi, come la Pietra. Che però è scollegata dal centro. E per vivere d’inverno… ci si dedica all’on-line”.

1966 / 2016: i suoi primi 50 anni

Licia Simonelli festeggia dieci lustri dell’attività di famiglia. “Per i giovani Castelnovo non presenta molti sbocchi lavorativi e aprire un’attività oggigiorno costa tanto. Forse, a parer mio, bisognerebbe che i Comuni e le Regioni aiutassero noi giovani ad entrare nel mondo del commercio concedendoci delle agevolazioni sui costi di gestione delle attività”

“Commercio in crisi: parliamone”

“Nel nostro comune stiamo ultimamente assistendo ad un commercio molto ‘dinamico’, nel senso che alcune attività stanno chiudendo i battenti mentre altre tentano nuove aperture; e altri esercizi si collocano in nuove parti del paese”. Un’interpellanza del gruppo “Progetto per Castelnovo ne’ Monti”

Commercio, prevale il pessimismo

Una piccola nostra analisi a ridosso dei saldi. E ora i dati della Camera di Commercio: la tendenza è alla contrazione. Si salva solo l’agroalimentare

“Ma la deregolamentazione ha portato impoverimento”

Enrico Gobbi, segretario generale Fisascat Cisl Emilia Centrale, esprime preoccupazione riguardo le aperture domenicali degli esercizi commerciali reggiani e modenesi

“Saluto l’elettronica e mi do alle lepri”

“Mondo Musica”, negozio di telefonia che da circa un quarto di secolo è “sulla piazza” a Castelnovo ne’ Monti, cessa l’attività

“Vetto: un commercio che muore”

Hanno chiuso gli ultimi storici esercizi. L’inchiesta di Redacon tra i giovani esercenti che hanno deciso di ripartire. Tra chi dice: “Non so se lo rifarei” e chi guarda al futuro con fiducia. La polemica Taddio: “La gente che va a lavorare gratis non fa il bene della comunità”. L’assessore Pagani: “E’ un momento difficile, ma anche l’occasione per rimettersi in gioco. Con programmi condivisi”

Confartigianato: “I casi virtuosi reggiani esempio per un brand dei comuni e marketing territoriale”

I casi di Succiso, Baiso, Brescello. E un’analisi sul commercio locale. Aperture straordinarie in occasione di eventi. Il caso delle agenzie di viaggio che possono… diventare piccoli tour operator. E di un negozio particolare. Quando internet può diventare… una opportunità

Sironi: “I saldi sono poco credibili. Ma il maltempo ha incentivato lo shopping”

Il punto sull’andamento dei saldi in una nota dei commercianti della Cna. Tra questi il parere di un esercente di Castelnovo

Stefano Virgilli ritorna a Castelnovo ne’ Monti per offrire una prospettiva di crescita per il commercio italiano verso l’estero

“I speak italianish versione 2.0” lunedì 5 maggio p.v., presso la sede castelnovese di Confcooperative, in via G. Micheli, 3/m. Inizio ore 20,30

La buona notizia / Arianna e Tatiana riaprono il bar di Cola

Due ragazze che non avevano il lavoro decidono di prendere in mano la gestione dell’unico ritrovo sociale della frazione vettese, che da qualche tempo era chiuso. “Come in tutte le cose – dice Arianna – all’inizio eravamo titubanti e piene di incertezze, ma mano a mano che i lavori di ristrutturazione andavano avanti ci siamo accorte però che questo bar per la gente del paese è un punto di riferimento e di ritrovo importante e questo ci ha incentivato ad essere fiduciose”

Oggi cambio della guardia nel negozio Rosatea di Castelnovo ne’ Monti

Giordano Simonelli lascia alla figlia Licia per proseguire la sua attività didattica a livello internazionale

Commercio / “Tutti liberi tranne noi”

“Prima ancora che siano trascorsi i 90 giorni dal decreto ‘Salva Italia’, che contiene la liberalizzazione totale degli orari commerciali, la grande distribuzione è già partita annunciando che a breve saranno aperti tutte le domeniche”. I sindacati uniti propongono…

Commercio / Il 16 gennaio la proposta della Regione Emilia-Romagna in materia di orari e giornate di apertura a Roma

Un confronto con il governo per concordare modalità che garantiscano la possibilità di intervento per le regioni in materia di orari e giornate di apertura degli esercizi commerciali, nel rispetto del principio generale della libera concorrenza e delle liberalizzazioni

Commercio: previsioni fosche

Il 5 gennaio partono i saldi a Reggio Emilia. Il periodo poi proseguirà fino al prossimo 4 marzo. Annarella Ferretti (Cna commercio): “Ormai la crisi è diventata uno stato mentale, anche chi può spendere non osa. Spero di essere contraddetta dai fatti, ma temo che nemmeno i saldi potranno risollevare il commercio”

Una riflessione di Enrico Bussi sui risultati del questionario sul commercio

Sullo sviluppo urbanistico del paese una critica impietosa

Castelnovo / I commercianti: “Non siamo soddisfatti”

“Delle politiche adottati dall’ente locale, dei previsti insediamenti e ampliamenti dei supermercati nel capoluogo, dell’eccessiva pressione della Polizia municipale, dei pochi parcheggi…”. Incontro ieri sera nella sala consiliare

A Castelnovo ne’ Monti la lista “Persone e montagna” presenta i risultati del questionario proposto ai commercianti

Oggi, mercoledì 15 giugno, alle ore 20,45, nella sala del Consiglio comunale

“Castelnovo non è un paese ma una cittadina!”

Ieri sera seconda puntata su viabilità e parcheggi. Definito l’assetto di piazza Peretti. Ma si è parlato anche di crisi del commercio, di qualità della vita e di urbanistica. “Uno-due” Ferrari-Azzolini

Powered by WordPress | Officina48