Guidetti (giornalista) a Redacon: “La querela temeraria fa male alla libertà di stampa”

Mario Paolo Guidetti si batte da anni per cambiare la normativa italiana. Che, attualmente, consente ai potenti di tenere sotto ricatto piccole testate e giornalisti con richieste danni milionarie per articoli non graditi. L’auspicio per un nuovo ddl sulla diffamazione

Powered by WordPress | Officina48