Nevicata dei giorni scorsi in Appennino / La Lega nord interpella la giunta Bonaccini

“La Regione faccia tesoro di quanto accaduto a seguito delle pesanti nevicate che il 13 novembre hanno colpito il nostro Appennino e investa una parte delle proprie risorse al fine di prevenire simili situazioni di disagio”. Lo chiede alla giunta Bonaccini […]

Riasfaltatura di un tratto di statale 63 alle porte di Castelnovo: inevitabili problemi al traffico

Da domani verranno effettuati evitando gli orari di entrata/uscita da scuola. Presto lavori di riassetto anche nel parcheggio dell’ospedale

Neve. Aggiornamento a ieri sera: chiusa l’emergenza, danni per almeno 10 milioni

Erano rimaste solo alcune decine le utenze ancora disalimentate in tutta la provincia, il cui ripristino è comunque previsto nelle prossime ore

Castelnovo ne’ Monti: strade da lasciare libere per lo sgombero neve nei prossimi giorni

Lavori a Felina e in diverse zone del capoluogo

Previsioni non rispettate: buio ancora a Baiso, Carpineti, Toano e Villa Minozzo. AGGIORNAMENTO – Dettaglio delle circa 120 cabine per le quali Enel NON prevede la rialimentazione

320 utenze ancora senza corrente. Il sindaco di Baiso decreta la chiusura della primaria, della scuola infanzia di Muragione, del capoluogo e del micronido. Il caso delle aziende agricole di Corneto: gravi disagi e ritardi nelle operazioni di mungitura. E si torna a letto col prete

Neve. Aggiornamento ore 15,30 odierne

Enel ha comunicato che oggi sono al lavoro sul nostro territorio 146 persone e che in giornata si conta di risolvere i problemi legati alla media tensione nelle zone di Guastalla e Scandiano, ma non si è sicuri di poterlo garantire per Castelnovo ne’ Monti, Viano e in generale la montagna…

Neve / Carpineti, rischio cedimento di un tetto

Intervento, ieri pomeriggio, dei Vigili del fuoco castelnovesi

Neve: la situazione a Baiso

Tra una spalata, un pupazzo, l’arrivo degli spazzaneve la neve ha continuato a cadere fino a coprire con la sua coltre bianca tutto il paesaggio

Emergenza black-out. AGGIORNAMENTO ore 14

Si è nuovamente riunito questa mattina al Centro unificato di protezione civile della Provincia di Reggio Emilia, presieduto dal prefetto Raffele Ruberto, il Centro coordinamento soccorsi (Ccs) istituito per affrontare l’emergenza relativa alla nevicata di ieri e, soprattutto, al black-out registratosi in 43 dei 45 comuni reggiani

Passo del Lagastrello: sul versante toscano cade una slavina. AGGIORNAMENTO – La nota della Provincia di Massa

Sulle terre alte si registra qualcosa come più di un metro di neve

La grande nevicata, la Provincia di Reggio Emilia è mobilitata

Manghi: “L’assenza della corrente elettrica grave problema per oltre 150mila cittadini”

Appennino & neve / Al lavoro anche Enel per lunghe interruzioni di corrente

Duro lavoro anche per l’Enel castelnovese che da questa mattina alle sette è fuori con sette tecnici più due provenienti da Scandiano, due da Reggio e più altri sei della ditta privata in supporto. Si tratta di guasti sulla rete […]

Powered by WordPress | Officina48