La nuova sede della pro loco di Quara intitolata a don Enzo Boni Baldoni. Aiutò alcuni ebrei rifugiati in montagna

Il sacerdote, parroco in Appennino dal 1938 al 1945, riconosciuto nel 2002 Giusto tra le nazioni. Una figura da valorizzare in tutta la propria grandezza, attraverso il ricordo delle sue benemerenze

Chi ricorda Don Enzo, il parroco di Quara e “Giusto fra le nazioni”?

Sacerdote resistente, che ospitò le famiglie ebree nella sua parrocchia, dove accolse militari italiani e stranieri fuggiti dal campo di Fossoli dopo l’8 settembre 1943 e tenne armi per i partigiani, sarà ricordato sabato 16 maggio p.v. dalle ore 9,30 nell’antica Chiesa

Powered by WordPress | Officina48