Alle sorgenti della Resistenza: “un concetto da arricchire”. Il caso di don Pasquino Borghi

Due storici, Sandro Spreafico e Mirco Carrattieri, e un sacerdote, don Daniele Moretto, per un’altra tappa del cammino di riflessione su don Pasquino Borghi proposto dal gruppo di lavoro degli “Amici”, coordinato da Fiorella Ferrarini. Dopo l’avvio dell’itinerario, avvenuto il 2 marzo a Bibbiano – dove don Pasquino […]

L’ultima Messa di don Pasquino

il Vescovo in pellegrinaggio “Lo scorso anno sono venuto qui in forma ufficiale per l’esposizione del cappotto di don Pasquino Borghi in sagrestia e per la celebrazione della Messa. Oggi sono venuto in pellegrinaggio, come un fratello viene a trovare […]

Don Pasquino Borghi. Partigiano della carità

Il libro di Luciano Rondanini. Nei giorni scorsi, per i tipi di Consulta librieprogetti, è uscito il libro Don Pasquino Borghi. Partigiano della carità (144 pagine, 12 euro) scritto da Luciano Rondanini. Laureato in Pedagogia e abilitato in Lettere, Rondanini è […]

Don Pasquino Borghi nel segno della memoria

Sono passati 75 anni, ma quel freddo giorno di gennaio in cui don Pasquino Borghi venne arrestato e condotto al Poligono di tiro a Reggio Emilia, resta impresso nella memoria della comunità di Coriano, che ancora una volta apre le […]

A Tapignola di Villa Minozzo si commemora don Pasquino Borghi, fucilato nel 1944

Domenica 27 gennaio si celebrerà a Tapignola di Coriano (Villa Minozzo) il settantacinquesimo anniversario della fucilazione di don Pasquino Borghi, medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Alle 10 è previsto il ritrovo nel sagrato della chiesa parrocchiale, cui seguiranno […]

Don Pasquino Borghi, ricordo del solenne ingresso alla Chiesa di Tapignola

Si è tenuta il 21 ottobre 2018 nella Chiesa di Tapignola, Parrocchia di Coriano, Villa Minozzo, la cerimonia in ricordo del settantacinquesimo anno dell’ingresso solenne di Don Pasquino Borghi, martire della Resistenza.  L’iniziativa, promossa dall’Alpi-Apc, dalla Parrocchia di Coriano e […]

Don Pasquino, pastore e missionario, martire della Resistenza, si riscopre la sua notevole figura spirituale

Domenica nella chiesa di Tapignola, parrocchia di Coriano, verrà ricordato l’intenso cammino del sacerdote Borghi, fucilato a Reggio Emilia nel 1944. Due pubblicazioni, di cui una rivolta ai giovani

Quel parroco che perdonò il giovane che lo uccideva

A Tapignola brilla il ricordo di Don Pasquino Borghi. Cronaca della commemorazione

Settantaquattresimo anniversario del martirio di don Pasquino e i suoi compagni

Celebrazioni a Tapignola, nella sua parrocchia, al poligono di tiro e a San Pellegrino, nella cui sagrestia  sarà esposto il cappotto indossato  dal sacerdote quando venne fucilato

Tapignola ricorda Don Pasquino Borghi

Si rievoca a Tapignola il ricordo di don Pasquino Borghi: sacerdote, partigiano che, durante la guerra, tramutò la sua canonica in rifugio per i bisognosi

In memoria di Don Pasquino Borghi

Il 30 gennaio 1944, per rappresaglia dopo l’uccisione di un milite fascista, senza alcun processo viene fucilato. Nel 1947 gli viene attribuita la medaglia d’oro al valore militare alla memoria

Don Pasquino, 70 anni fa

La mattina della domenica 30 gennaio 1944, otto “borghesi”e un prete – don Pasquino Borghi – vengono condotti al poligono di tiro di Reggio e fucilati. Il colpo di grazia a don Pasquino viene dato da un ragazzo di appena quindici anni. La fucilazione è stata decretata dal fascismo locale come rappresaglia per l’omicidio di Angelo Ferretti, caposquadra della Guardia nazionale repubblicana eliminato da un commando gappista

Powered by WordPress | Officina48