Anche a Reggio Emilia il primo Ecomuseo tra Secchia ed Enza

Tutti assieme “associazionatamente”: ecco l’Ecomuseo delle Valli dell’ Enza e del Secchia. Vede la partecipazione di numerosi operatori turistici, bed&breackfast, alberghi, ristoranti, guide professionali, Scuola di Scultura su pietra di Canossa, grafici e molte altre professionalità presenti sul territorio. Tra gli obiettivi ricerca e formazione all’insegna della storia. La cronaca della giornata di presentazione

Powered by WordPress | Officina48