Elda racconta: Il Vescovo

Quando mai un vescovo si è preso la briga di venire a conoscere questa parrocchia, va bene che la mia memoria si sta facendo corta, ma io credo che si facevano vivi solo per amministrare la Santa Cresima (ultimamente neanche […]

Elda racconta: L’inaugurazione

Giorni fa un’insegnante della scuola della Pieve mi ha mandato un invito, per l’inaugurazione del nuovo edificio, forse si era ricordata di me che qualche anno fa, avevo cercato di portare il dialetto e qualche “fola” a quei bambini. Qui […]

Elda racconta: Le guerre

In questo periodo mi sovviene spesso di ricordare mio zio Emilio, fratello di mio padre, lui aveva passato la sua vita a Genova lavorando per l’edilizia, ma in vecchiaia era tornato qui vicino a Carnola dove vi aveva costruito una […]

Elda racconta: Maggio

E’ arrivato maggio e sta ricoprendo di verde la mia amata “Pietra”, ed è un piacere osservarla al tramonto illuminata dagli ultimi raggi del sole, in mezzo al verde si affacciano le sue rocce argentate con qualche striatura gialla, colori […]

Ci ha lasciato Nilo Zannini

Mio fratello Nilo Zannini ci ha lasciato sabato 26 marzo 2022 nella città di Rio Branco nello stato di Acre (Brasile), dove risiedeva dal 1964. Il diabete che curava da tanti anni ha avuto il sopravvento: prima l’ha portato alla […]

Storia e leggende della Pietra di Bismantova”, di Elda Zannini e Angela Pietranera: la presentazione il 13 marzo h 15:30

Riceviamo e pubblichiamo da Elda Zannini – Ho una notizia da darvi, il giorno 13 marzo alle ore 15,30 al centro “Laudato Sii” lassù alla Pietra di Bismantova, proprio sotto alla chiesetta a me tanto cara, io ed Angela Pietranera, […]

“Storia e leggende della Pietra di Bismantova”, di Elda Zannini e Angela Pietranera: la presentazione il 13 marzo h 15:30

Riceviamo e pubblichiamo da Elda Zannini __ Ho una notizia da darvi, il giorno 13 marzo alle ore 15,30 al centro “Laudato Sii” lassù alla Pietra di Bismantova, proprio sotto alla chiesetta a me tanto cara, io ed Angela Pietranera, […]

Elda racconta, C’era una volta la neve

C’era una volta la neve Dopo una nottata così-così, mi sono riaddormentata sul far del giorno. Naturalmente mi sono svegliata un po’ più tardi del solito, ho aperto la finestra e con gioia ho visto che la nebbia, dopo due […]

Elda Zannini pubblica la sua prima raccolta di 36 racconti: “Un modo per ringraziare chi mi ha sempre seguito”

Elda Zannini, storica collaboratrice di Redacon e alle cui storie i lettori sono ormai affezionati, ha prodotto la sua prima raccolta di 36 racconti. All’interno del volume si alternano racconti inediti e alcuni già pubblicati sul nostro giornale nel corso […]

Elda racconta: il dottore Azio Vezzosi

Riceviamo e pubblichiamo da Elda Zannini – Oggi vi voglio raccontare del Dottore di una volta, parlerò di prima della guerra, quando il dottore di condotta era uno solo e doveva pensare a tutti gli ammalati del comune di Castelnovo. […]

Elda racconta: la Pietra e il suo pianoro

Io ho vissuto nel secolo scorso e la Pietra di Bismantova, che in questo periodo viene così decantata, la ricordo diversa, non abbandonata a se stessa come adesso al susseguirsi delle stagioni. L’uomo si prendeva cura di lei, non come […]

La lettera di Elda: “Bismantova – ai tempi della Pietra”

Riceviamo e pubblichiamo le impressioni di Elda Zannini sul documentario “Bismantova – i tempi della Pietra” di Margot Pilleri, uscito in prima visione al Teatro Bismantova di Castelnovo ne’ Monti il 26 e 27 giugno e ora in replica sabato […]

I racconti dell’Elda 37 / Coronavirus e peste

Dal momento che sono qui chiusa in casa comincio a sfogliare libri che parlano della storia del paese, mi sono ricordata di una cosa e mentre cerco la conferma a questo ricordo trovo altre informazioni che mi colpiscono e voglio […]

I racconti dell’Elda 29 / “Viaggio di nozze con la suocera”

Questa volta vi voglio divertire, vi racconterò il mio viaggio di nozze, ma devo cominciare dall’inizio della “sàga”. Avevo conosciuto da poco Giuliano e lui con molto tatto cominciava già a parlare di matrimonio, io allora appena diciannovenne, sentivo il […]

I racconti dell’Elda 28/ “La polenta dell’Unitalsi”

Qualcuno di voi ancora non lo sa, ma questa sigla significa :“Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali”. Questo dovevo spiegarlo per quelli che dicono che è solo una cosa di chiesa, sarà anche così, ma nessuno […]

I racconti dell’Elda 27 / “La festa dei morti”

Due novembre è la festa dei nostri morti, a me lo hanno insegnato così, un grande rispetto per chi non c’è più e non abbiamo conosciuto e tanto affetto per quelli che ancora ricordiamo.

I racconti dell’Elda 26/ “Un’avventura sul biroccio”

I vicini di casa erano sparsi in un raggio circolare di circa 500 metri: I Pavoni, Casa della Zita, Casa di Secondo, Ca’ di Bugino e Istabbi, poi più a nord Cà di Patino e Cà della Beccaccia ora denominato […]

I racconti dell’Elda 25 / “Sono stata alla fiera”

È sabato 28 settembre, mamma mia come vola il tempo, mi pareva che fosse ieri che vi avevo raccontato della fiera di una volta, ed eccola già arrivata, mi è volato via un anno e neanche me ne sono accorta. Forse […]

I racconti dell’Elda 24 / “I Tarocchi”

Nella mia lunga vita, ne ho viste e sentite di cotte e di crude, ma il mio pensiero vola volentieri verso i così detti anni verdi, gli anni della mia adolescenza, della mia fanciullezza. Avrò avuto sì e no quindici […]

I racconti dell’Elda 23 / “Lourdes: diario”

Sta arrivando la fine dell’estate, i vecchi dicevano che la prima pioggia dopo Santa Maria ci dirigeva verso l’autunno e da che sono al mondo l’ho potuto constatare coi miei occhi. Allora cosa c’è di meglio per affrontare la stagione […]

I racconti dell’Elda 22 / “La Grotta del Vento”

Durante l’ultima uscita ho trovato un foglietto che la pubblicizzava e ho detto col mio accompagnatore: “Non sono mai stata dentro a una grotta, pensare che mi sarebbe piaciuto vederne una”. Lui ha preso la palla al balzo: “La prossima […]

I racconti dell’Elda 21 / “C’era una volta Santa Maria”

“C’era la processione che portava la statua della Madonna all’oratorio, poi dopo una settimana la riportavano su.
Tutte le finestre erano illuminate e addobbate con le coperte più belle che facevano parte del corredo della padrona di casa.
La domenica dopo, la statua della Madonna e relativo baldacchino non c’erano più e io non ho mai capito dove la nascondessero”

I racconti dell’Elda 20 / “Ritorno a San Pellegrino”

È passato un altr’anno ed eccoci un’altra volta in viaggio verso questo santuario, già circa un mese fa avevo chiesto al mio solito accompagnatore se mi portava, avevo anticipato la richiesta così ero sicura che non ci sarebbero stati intoppi. […]

I racconti dell’Elda 19 / “Tornano le gite fuori porta”

Tempo fa il mio accompagnatore e alleato nelle mie ricerche di ruderi, mi aveva mandato un messaggio: “Clicca qui, questa sarà la nostra gita primaverile fuori porta”. Guardavo incuriosita, si trattava del castello delle Verrucole di San Romano in Garfagnana. […]

I racconti dell’Elda 18 / “Il Bismantino”

Subito ho pensato, ma che bella trovata, una navetta che il sabato e la domenica ti porta in Piazzale Dante circa ogni trenta minuti e non solo per i turisti, ma anche per noi anziani, che non guidiamo più, però […]

I racconti dell’Elda 17 / “Il girino contadino”

Giovinale aveva circa venticinque anni e faceva il contadino. Un giorno, mentre stava zappando la terra, vide passare un gran numero di ciclisti sulla strada che costeggiava il campo che stava dissodando. Chiese cosa stessero facendo, glielo spiegarono e lui sbottò: “Bella roba! Pedalare stando seduti, sarei capace anch’io di farlo!”

I racconti dell’Elda 16 / “I mestieri di una volta: l’ombrellaio”

Continua a piovere, la mamma diceva: “Maggio ortolano, molta paglia e poco grano”. Questi erano i proverbi contadini di una volta, quando anche se pioveva a dirotto, dovevi recarti nella stalla o nel fienile mettendoti sulle spalla un sacco di […]

I racconti dell’Elda 15 / “C’era una volta il pallone”

Sì questa volta vi voglio parlare del pallone, perché quando è arrivato a Castelnovo, il calcio e la varie squadre non sapevamo ancora cosa fossero, allora la televisione non esisteva e nelle poche case dove c’era la radio si ascoltavano […]

I racconti dell’Elda 14 / “La zia Imelde e gli arrotini di Minozzo”

Era piccolina, in casa si parlava della Befana che quella notte doveva arrivare, lei si strofinava vicino alla nonna e ascoltava guardando la fiamma del grande camino che si trovava al centro della stanza: “Da dove arriva questa Befana?” “Da […]

I racconti dell’Elda 13 / “La Pasqua di una volta”

La domenica di Pasqua le campane venivano “liberate” ed era una festa di suoni un vero e proprio concerto, Pellegrino dava sfogo alla sua abilità, di solito anche il cielo si rasserenava

Powered by WordPress | Officina48