Il Merulo accoglie altre tre giovani musiciste dall’Ucraina

Il progetto accoglienza profughi dell’Istituto Peri-Merulo di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti vede l’arrivo di altre tre giovani donne, che si aggiungono alle precedenti sette ragazze già arrivate a Reggio Emilia nelle scorse settimane. Si tratta di una violinista […]

Stefania Bondavalli in visita ai profughi ucraini ospitati al Polo sociale

La Croce Verde Castelnovo Monti-Vetto, capitanata dal presidente Iacopo Fiorentini, ha allestito al Polo sociale un edificio ricevuto in donazione, che ora ospita una ventina di profughi ucraini. La consigliera regionale Stefania Bondavalli ha voluto essere presente ed ascoltare direttamente […]

Ucraina: in Emilia-Romagna arrivati 22.200 profughi. Numerosi accolti in Appennino

Numerosi i profughi accolti nei comuni dell’Appennino reggiano. In Emilia-Romagna sono 22.200 i profughi ucraini arrivati finora. Lo rende noto la prefettura di Bologna. Quattro sono le città che ne accolgono maggiormente: Rimini con 4.422, Bologna con 3.755, Reggio Emilia […]

Il “Peri-Merulo” in campo per accogliere studenti e docenti di musica in fuga dall’ Ucraina

L’Istituto superiore di studi musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti scende in campo con un progetto internazionale rivolto agli studenti e docenti di musica che stiano cercando rifugio nel nostro Paese come profughi. Il “Peri-Merulo”, infatti, si sta […]

Arrivati ieri sera a Castelnovo i due ragazzi ucraini

I due volontari Mirko ed Enzo erano partiti ieri pomeriggio a bordo del mezzo a lunga percorrenza della Croce Verde, accompagnati dalla nonna.

I circoli del Pd dell’Appennino aderiscono ad Una montagna di aiuti

I circoli del Pd dell’Appennino aderiscono ad Una montagna di aiuti per sostenere la raccolta di materiali di prima necessità a favore della popolazione ucraina e dei profughi di qualsiasi nazionalità in fuga dall’Ucraina, ed invitano iscritti e simpatizzanti a […]

Da Castelnovo in Polonia per recuperare due bambini fuggiti dalla guerra

Un viaggio di 3.000 chilometri, per compiere una missione umanitaria che ha coinvolto un’organizzazione piuttosto ampia nell’ambito delle azioni in corso in Appennino a sostegno della popolazione ucraina, denominate “Una montagna di aiuti”. Ieri sono partiti due volontari della Croce Verde di Castelnovo

Le azioni in corso in Appennino a sostegno del popolo ucraino

Comuni della montagna, associazioni del territorio e del soccorso scendono in campo per l’emergenza in Ucraina. Anche Federfarma in prima linea. Aperte raccolte fondi.

A Toano la Pro-loco raccoglie prodotti a favore delle famiglie ucraine sfollate: giovedì 17 partenza per la consegna

L’associazione turistica Pro-loco di Toano ha aderito a un’iniziativa di raccolta prodotti a favore delle famiglie ucraine sfollate, lanciata dall’associazione Time4life International, con sede a Modena (www.time4life.it).  Presso alcuni negozi locali (il forno “Monticelli”, gli alimentari “Gazzotti e Lolli” e […]

Raccolte per l’emergenza in Ucraina: in Appennino si attendono comunicazioni ufficiali

Accanto alle tante iniziative simboliche intraprese per chiedere la pace, ha iniziato a muoversi la macchina della solidarietà. Tanti appelli sui social. Attivate raccolte fondi da CRI e Caritas italiana

Powered by WordPress | Officina48