Numero unico d’emergenza, per la Lega Bonaccini non ha fatto abbastanza

Il consigliere regionale della Lega, Gabriele Delmonte, stigmatizza il ritardo col quale il governatore uscente, Stefano Bonaccini, “che su questa tematica sta dormendo” non ha ancora adottato il numero unico di emergenza (“112”), istituito con una risoluzione europea sottoscritta da tutti i Paesi membri del gruppo già nel 1991”.

Taglio dell’Irap, ecco il progetto della regione

Il taglio dell’Irap per le imprese della montagna dell’Emilia-Romagna, deciso dalla regione, sarà illustrato giovedì 17 ottobre ad aziende, commercianti, artigiani e liberi professionisti reggiani. L’incontro si terrà alle 18 all’oratorio Centro Don Bosco in via alla Pieve 5 a Castelnovo Monti alla presenza dell’assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi e del presidente della provincia di Reggio Emilia, Giorgio Zanni.

Scuola, al via il nuovo anno 2019/2020. In Emilia-Romagna tornano sui banchi più di 620mila alunni

Al via il nuovo anno scolastico in Emilia-Romagna. Tornano a scuola oggi quasi 620 mila alunni, 493 dirigenti scolastici, oltre 57 mila insegnanti e più di 14.500 collaboratori scolastici, assistenti amministrativi e tecnici impegnati nel sistema regionale. L’assessore regionale alla Scuola, Patrizio Bianchi, ha salutato i ragazzi, le famiglie, […]

Regione modello? “Non nella sanità o nel sociale dove sono stati tagliati tanti servizi essenziali”

“So che ora stiamo parlando del punto nascite ma tante sono le voci che asseriscono che questo è solo un inizio e la chiusura di tanti altri piccoli ospedali lo dimostra”. Scrive una lettrice

“I vaccini sono una delle più importanti scoperte scientifiche nella storia della medicina”

Sono parole dell’assessore regionale alla sanità, Sergio Venturi

Emilia-Romagna: il tasso di disoccupazione scende all’8,9% (era il 9,6 nel 2014)

Nonostante ciò continua ad aggravarsi la situazione del settore delle costruzioni

C’è la crisi? Non per la cultura, visto che aumentano le persone che visitano musei e zone archeologiche emiliano-romagnole

Mai così tanto pubblico dal 2001, con un incremento del 1,46% rispetto al 2013 e del 22,2% rispetto alla media 2001-2013 (57.826)

Una regione che frana

Una regione che frana. Stiamo parlando proprio dell’Emilia che negli ultimi anni sta franando in maniera drammatica, specialmente sulle terre alte. La Regione Emilia-Romagna ha pubblicato nei giorni scorsi i rapporti sulle frane del 2013 e sulle frane dell’inizio del […]

"Prendere atto dei gravi danni provocati dal maltempo"

Prendere atto dei gravi danni provocati dal maltempo e dall’emergenza frane nell’Emilia-Romagna e in particolare in Appennino, intervenire per riconoscere in tempi brevi lo stato di calamità, ma anche allentare il Patto di stabilità per permettere agli enti locali di […]

La vecchia legna conviene ancora

In Emilia-Romagna sono almeno 355mila famiglie, il 21% del totale, a utilizzare legna da ardere per il riscaldamento. Lo sostiene la Coldiretti regionale in base a una ricerca dell’Arpa. La scelta è legata principalmente a motivi economici: la maggioranza delle famiglie, infatti, […]

Banda larga in tutta l’Emilia-Romagna: 128 milioni di euro per garantire il diritto di accesso alla rete e favorire la competitività di tutti i territori della regione

“Dalla pianura alla montagna, nessuno escluso”

Gli stranieri soggiornanti nella nostra regione sono 555mila, il 12,4% della popolazione

Rapporto Caritas-Migrantes. Fenomeno in crescita ma anche in progressiva stabilizzazione. “Sono dati che ci dicono che stiamo diventando una società sempre più multietnica. E’ un fatto oggettivo ed è soprattutto una risorsa, che deve indirizzare le nostre politiche”

Quer pasticciaccio brutto del nome della nuova provincia che comprenderà Reggio

“Sul riordino delle province e dei relativi nomi la Regione ha forse già deciso? A guardare l’immagine della cartina geografica pubblicata sul sito internet dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna parrebbe proprio di sì”. Andrea Leoni: “Anomalia da correggere”

Eletto il nuovo presidente del Comitato regionale di coordinamento del volontariato di protezione civile, l’organo di rappresentanza degli oltre 7mila volontari emiliano-romagnoli

E’ Marcello Gumina, eletto, insieme al vicepresidente Claudio Gatti e ai componenti della giunta esecutiva del Comitato regionale di coordinamento, dall’Assemblea regionale

Powered by WordPress | Officina48