1° maggio: lavoro, lavori

Si chiama festa del lavoro ma dovrebbero chiamarla festa dei lavori. Il posto fisso è un ricordo dei nostri padri e dei nostri nonni. Lavora chi è capace di passare da un lavoro all’altro. Lavora chi crea lavoro. Lavora chi […]

“Anche per i cattolici il 1° maggio ha un grande significato”

Riceviamo e pubblichiamo. —– Un amico di sinistra, forse più per provocarmi, che crederci sul serio, mi ha detto: ma tu domani festeggi il primo maggio  Cosa potevo risponderci se non questo: che la giornata del primo maggio, quest’anno, capita […]

“Pregare per lavoratori, disoccupati & pigri”

La lettera di don Marco Ferrari nella data della Festa del lavoro

Powered by WordPress | Officina48