Fioravanti interviene di nuovo e chiede di “chiudere la polemica”

“Consideriamo piuttosto che avere alla presidenza di un istituzione nazionale una personalità reggiana, montanara e di indiscusse competenze e capacità di immaginare un futuro per il crinale appenninico è un fatto positivo per il nostro territorio”

Powered by WordPress | Officina48