Nuova bretella di Vetto: i lavori al via a primavera 2015

Assemblea pubblica a Vetto per fare il punto dei lavori. Tre gli stralci per la realizzazione dell’opera

La bretella di Vetto sarà costruita su un rilevato di terra

Individuati i primi 305mila euro per la franda di Vetto. Si attende l’ok dal Dipartimento nazionale. Quindi opere anche a Baiso, Busana, Carpineti, Castellarano, Castelnovo ne’ Monti, Villa Minozzo. In particolare le prime urgenze sono in località Frascanera e Le Macchie/Quercioli di Colombaia a Carpineti (280.000 euro), Marzano, Cassola e Ca’ Lita a Baiso (250.000 euro)

La bretella è la soluzione definitiva alla frana sulla 513

Il progetto individuato dalla Provincia di Reggio Emilia illustrato al direttore generale dell’Arpa Maurizio Minetti. Dovrà essere pronta entro fine anno. Costerà un milione e mezzo di euro

“Non siamo un’isola”: la protesta dei commercianti vettesi tappezza il paese

Interruzione della provinciale 513: nella mattinata di oggi manifesti in centro a Vetto. “Basta”. A Redacon: “O si riapre o chi non è capace si dimetta”. I Comuni di Vetto e Ramiseto: “Dobbiamo risposte alla popolazione. Ecco su cosa si sta lavorando”. 10 giorni di lavori per una riapertura. E un gruppo su Facebook raccoglie oltre 1300 adesioni

 

Powered by WordPress | Officina48