A Castelnovo un incontro sulla raccolta dei rifiuti al Centro Sociale Insieme

Il Comune di Castelnovo – Settore Ambiente, in collaborazione con Iren, ha organizzato un incontro che si svolgerà mercoledì sera, 9 ottobre, alle ore 20 al Centro Sociale Insieme di via dei Partigiani. Diversi i temi che saranno affrontati: la […]

Il 31 maggio sarà presentato il nuovo servizio che offrirà sconti per la tariffa rifiuti

 Giovedì prossimo, 31 maggio, alle ore 20.45 in municipio a Castelnovo, è in programma un incontro pubblico nel corso del quale saranno illustrate alcune nuove azioni proposte in collaborazione dal Comune e da Iren, per arrivare a un potenziamento e […]

Villa Minozzo / Differenziare significa anche risparmiare. Portare i rifiuti in modo corretto alla stazione ecologica abbatterà la Tari

Risparmiare sulle tasse è possibile. Basta differenziare i rifiuti e portarli alla stazione ecologica comunale di Calizzo, che dal prossimo anno resterà aperta duecento ore in più. “Soprattutto in estate – sottolinea Lucia Manicardi, assessore all’ambiente – da giugno ad […]

Aumentare del 50% Poiatica, per chiuderla. Il singolare progetto di Iren

Uno studio elaborato da T.En. di Reggio Emilia suggerisce di destinare 1 milione di metri cubi di speciali nella discarica che si dava per chiusa. AGGIORNAMENTO – La protesta del presidente dell’Unione dei comuni Enrico Bini, del sindaco di Carpineti Tiziano Borghi e di quello di Toano Vincenzo Volpi

Poiatica chiude la discarica! L’annuncio della Provincia

La chiusura fa seguito alla decisione della Provincia. Arrivano i commenti di chi si è battuto per la chiusura della discarica. Tiepidi i Comitati: “Alla fine decide al Regione”

“Iren? Abbiamo creato un mostro”

Ieri sera, nella sede del Consiglio comunale, il sindaco Enrico Bini ha usato la clava e senza giri di parole ha ipotizzato che, con l’andazzo attuale, si possa uscire dalla “multiutility”, una spa interregionale che sempre più viene sentita come lontana e poco attenta ai bisogni quotidiani dei territori di competenza. “Aumenti in vista? Ci dicano il perchè. Non intendo fare l’esattore per conto terzi”. “Noi piccoli comuni non contiamo nulla, le nostre quote sono insignificanti”

Powered by WordPress | Officina48