Dal 1 febbraio le nuove misure: discoteche chiuse e obbligo di mascherina fino al 10

Ricordiamo alcune misure previste nei precedenti decreti ministeriali e che entrano in vigore oggi. Nel frattempo si decida sulla durata illimitata del green pass per chi ha ricevuto la terza dose, da oggi il green pass rafforzato ottenuto con la […]

Caro bollette, interventi da 4 miliardi di euro. Oggi il decreto

Il piano del governo per alleggerire i rincari delle bollette oggi in un decreto, dopo che nella riunione di ieri a Palazzo Chigi tra il premier Mario Draghi e i ministri Roberto Cingolani, Daniele Franco e Giancarlo Giorgetti si è […]

Anno nuovo, nuove misure: dal 10 gennaio super pass anche per bus e metro e quarantena ridotta con tre dosi

Il governo accoglie le indicazioni della Cabina di regia e la linea del Cts: prezzo calmierato per le Ffp2, ma niente obbligo vaccinale per andare a lavorare. Possibilità di estenderlo solo ad alcune categorie

Da lunedì riaprono le discoteche: capienza al 50% al chiuso e green pass

Il governo ha dato oggi il via libera alle riaperture dei luoghi di intrattenimento come cinema, teatri e anche discoteche, andando incontro ai gestori di queste attività chiuse da mesi. Cosa cambia da lunedì 11 ottobre: Cinema, teatri, sale da […]

Dpcm in vigore da domani: vietati gli spostamenti fra Regioni dopo il 20 dicembre. Stasera la firma di Conte

Il nuovo Dpcm, che regolerà tutto il periodo natalizio da domani fino a 50 giorni, sarà firmato dal Presidente del Consiglio stasera, anche se il governo sembra aver già deciso per una linea più dura. Spostamenti Dal 21 dicembre al […]

Fabio Filippi si conferma sempre fedele alla linea

“Letta: un linguaggio da bar sport”. “Noi no complici della vessazione della sinistra”. “Crisi provocata per ragioni economiche”. “Non sono d’accordo coi distinguo di alcuni del mio partito, più legati allo scranno che all’interesse degli italiani ed al dovere di lealtà verso il partito che li ha nominati…”

Provincia di Reggio Emilia: ancora per poco?

Sul taglio deciso dal governo, dice il presidente del Consiglio provinciale Gianluca Chierici che “i reggiani non sono secondi a nessuno”. “Qualcuno dovrà spiegare perché – rispetto ad un’area vasta molto omogenea rappresentata dai territori di Parma, Reggio Emilia e Modena – due territori provinciali avranno una rappresentanza istituzionale, l’altro, il nostro, dovrà essere accorpato a uno degli altri due”

Powered by WordPress | Officina48