La comunicazione nella relazione

Il gioco degli specchi

Counselling: imparare a migliorare la propria vita

Il counselling è un’attività professionale che ha come obiettivo la crescita e lo sviluppo della persona, da cui possiamo imparare alcuni “trucchi” per migliorare il modo di affrontare la vita

Sul senso di inferiorità dell’uomo e sullo sforzo di valere. Chi vi ricorda?

Chi non riesce a tollerare i propri fallimenti nasconde una grande fragilità e la paura di non esistere

I legami claustrofobici

Le modalità relazionali adulte hanno origine nell’infanzia. “All’inizio ogni relazione ha tinte calde e entusiasmanti. L’altro appare sotto una luce affascinante, spesso è idealizzato. Grazie a un meccanismo proiettivo egli è investito da quanto vi è di più positivo, le sue doti diventano salienti, e in primo piano si mettono le qualità che sembrano emergere oscurando tutto il resto. Col procedere della frequentazione iniziano spesso incomprensioni, volontà di cambiare l’altro, desiderio di esclusività, tentativi di limitare la libertà altrui in nome della relazione, bisogno di avere il controllo sull’altro, di avere certezze e rassicurazioni sempre maggiore. Tali necessità possono diventare ossessive, patologiche, claustrofobiche all’interno della coppia”

Gnôthi sautón – Conosci te stesso

“L’incontro con se stessi è una delle esperienze più sgradevoli alle quali si sfugge proiettando.. ciò che è negativo sul mondo circostante. Chi è in condizione di vedere la propria ombra e di sopportarne la conoscenza ha già assolto.. parte del compito”

Autolesionismo: una reazione al dolore

Tagliarsi, ferirsi, procurarsi scottature : l’autolesionista cerca il male fisico per sfuggire da altri tipi di sofferenze. Come aiutarlo? E cosa fare se gli autolesionisti siamo noi?

Società / Una donna che viaggia da sola

Racconto di un’esperienza nel Mar Rosso, in compagnia di se stessi

Ti mangerei

Quando la modalità affettiva tende a inghiottire l’altro, e diventa una possessività asfissiante. Alla base una grande insicurezza

Stalking / Quando la relazione con l’altro diventa una persecuzione

Sono più numerose le donne vittime di incessanti vessazioni, la legge in questi casi non protegge a sufficienza le vittime che si trovano indifese

La gelosia: quando arriva non va più via?

Un sentimento umano e molto diffuso ma che, esasperato, rischia di far male alla coppia. Piccoli consigli per capire cos’è…

Paranoia: il punto di vista che spaventa

“La paranoia è un disturbo del significato”, secondo J.Hillman, una distorsione della realtà che ci fa vivere male con noi stessi ma soprattutto con gli altri. Conoscerla e comprenderla per imparare a non restare vittime di questo pensiero disfunzionale..

La mente dei bambini nell’era di internet: come cambia il modo di ragionare

Poter superare i confini della realtà con facilità ha trasmesso alla nostra mente un senso di onnipotenza, l’abitudine a ottenere tutto e subito; abbiamo dimenticato che la realtà fuori dallo schermo non funziona così…

Giovani – Rabbie autolesive

Crescere è una lotta,crearsi uno spazio e avere il senso di esserci. Molti giovani imparano a distinguere le proprie sensazioni: è una parte fondamentale dell’apprendimento emozionale. Ma non tutti né sempre. E quando non ci si sente capiti… la RABBIA

Natale e emozioni negative

Una breve analisi e riflessione (a posteriori) sugli stati emozionali negativi e/o depressivi che possono anticipare feste tradizionalmente felici, come il natale, in talune persone…

Le reti nella Rete

Breve recensione dell’e-book di Michele Facci – “Internet può talvolta avvicinare persone lontane e allontanare persone vicine..”, interessante guida a potenzialità e pericoli del web (Ed. EricksonLIVE, p. 126)

“Nessuno mi può giudicare!”: quando la sospensione di giudizio aiuta a capirsi

Giudicare le vite e le azioni del prossimo con leggerezza può diventare un vero atto di violenza, ma questo non significa che bisogna smettere di confrontarsi. Basta capire qual è il modo giusto…

Disturbi del linguaggio e della comunicazione nei bambini

Aiutare a conoscere e riconoscere i Disturbi del Linguaggio, può permettere di offrire ai bambini l’aiuto più adatto per affrontare al meglio questi tipi di problemi..

La mediazione familiare

Uno strumento per scoprire le risorse presenti, nonostante lo scioglimento dell’amore, che Aiuta gli adulti a mantenere un’alleanza genitoriale nel lungo percorso di collaborazione della genitorialità, soprattutto per il benessere dei figli…

Burn-out: quando il lavoro “brucia”

Parliamo della reazione stressogena che colpisce le “professioni d’aiuto”: una vera e propria sindrome da prevenire imparando a conoscerla…

Uomini che uccidono

Chi sono queste donne uccise da uomini? Perché questa mattanza? Storie, moventi e investigazioni nel libro di Anna Costanza Baldry e Eugenio Ferraro (Centro Scientifico Editore, p. 167)

PAURE come SCUSE

Quante volte è capitato di pensare che se… che riusciremmo meglio se.. di attribuire a blocchi a.. che la nostra incapacità di agire è causata da..? Perché si continua a trovare delle giustificazioni per il NON – agire?

L’ANSIA: nemica o amica?

“Il miglior antidoto contro la sofferenza è migliorare la nostra capacità di gestire queste emozioni” dice Tendzin Gyatso. Come imparare a controllare l’ansia affinché non divenga una condizione patologica?

Amore e rifiuto in neuroscienza

Una valutazione neuroscentifica per contribuire a spiegare i comportamenti ossessivi, anche tragici delle cronache recenti, associati al rifiuto in amore; a cura del professor Umberto Nizzoli

La dieta paradossale

Breve recensione del libro di Giorgio Nardone – Scogliere i blocchi psicologici che impediscono di dimagrire, un interessante libro tra paradossi provocazioni e indicazioni preziose (Editore: Ponte alle Grazie, p. 105)

Noi (non) siamo quello che facciamo: essere il problema o avere un problema?

Spesso, quando commettiamo degli errori, siamo portati a colpevolizzarci al punto da confondere la nostra persona con i nostri sbagli, percependoci come il problema, incapaci di scorgere, invece, nelle nostre debolezze, un’opportunità per migliorare…

Genitori e figli: l’importanza di un amore incondizionato

La capacità della coppia genitoriale di offrire amore incondizionato è il primo passo per aiutare il bambino a costruire un’immagine di sè che lo aiuti ad essere un adulto equilibrato e sicuro del suo valore, anche dinanzi ad errori o fallimenti futuri

Insonnia: la fatica di dormire

L’impossibilità di dormire in modo sereno altera la velocità di reazione, l’attenzione, la concentrazione sul lavoro e la memoria. L’insonnia non è un disturbo da sottovalutare

PEDOFILIA E OMOSESSUALITA’: carattere comune o pregiudizio infondato?

Pedofilia e omosessualità talvolta, come è capitato di recente da parte delle gerarchie ecclesiastiche, vengono ritenute una la causa dell’altra. Eppure sono fenomeni del tutto differenti niente affatto sovrapponibili, se non da primitivi pregiudizi..

AFFRONTARE I PROBLEMI: quando la mente ci inganna

Affrontare i problemi con il giusto approccio mentale mirando alla più corretta soluzione non è cosa semplice: la nostra psiche inganna cercando di allontanare ciò che viviamo come intollerabile attraverso i meccanismi di difesa… tuttavia…

IL LITIGIO – Dinamiche di coppia

Il litigio non è necessariamente un campanello di allarme, ma anche un testimone di interesse e se “ben gestito” una preziosa possibilità di confronto che deve stare alla base di un rapporto armonioso…

Powered by WordPress | Officina48