“Troppi interventi sui nostri fiumi”

“Osservando il Secchia per un breve tratto su un totale di appena 4 km circa, si possono vedere tutta una serie di interventi che singolarmente analizzati potrebbero non essere valutati negativamente, ma considerandoli nel loro insieme, e cioè tutti concentrati in una manciata di chilometri, diventano inaccettabili per l’impatto che hanno sul territorio”. Ci scrive una lettrice. AGGIORNAMENTO. Nota di Michele Lombardi, sindaco di Toano

Powered by WordPress | Officina48