Imprese reggiane: rimane sostanzialmente stabile il numero rispetto al 2016

Nonostante il recupero del terzo trimestre, resta leggermente negativo il saldo tra le aziende reggiane che nei primi nove mesi del 2017 hanno cessato l’attività e le nuove iscrizioni al registro imprese della Camera di commercio reggiana. Il periodo luglio-settembre, […]

“Cresce la voglia di fare impresa dei giovani reggiani”

Cresce la voglia di fare impresa dei giovani reggiani. Delle 1.967 imprese nate nei primi sei mesi del 2017 in provincia di Reggio Emilia, quasi una su tre (il 27,2%) è guidata da “under 35”; nello stesso periodo, delle 2.053 […]

Scarso l'”appeal” per le imprese per Castelnovo ne’ Monti

Il rapporto di Unindustria assegna il semaforo rosso al nostro Comune. Ma anche altri municipi della montagna non se la passano bene. Il problema? La tassazione. Addizionale Irper non applicata negli ex comuni di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto. Boom tariffe rifiuti a Carpineti

Sovraindebitamento e usura

Saranno questi i temi, con anche l’analisi dei risvolti psicologici, di un seminario programmato dalla Camera di commercio di Reggio Emilia per mercoledì prossimo, 18 novembre, nella sede dell’Ente, in città. L’iniziativa rientra nel quadro di quelle promosse attraverso lo sportello sulla legalità

Migliorano i rapporti tra mondo imprenditoriale e sistema creditizio

Ed è un miglioramento che riguarda tutti gli elementi che connotano il rapporto: la quantità di credito concesso, i tassi applicati, i tempi di valutazione delle richieste di credito, le garanzie richieste e le domande di rientro da parte delle banche

Nel 2015 risorse record

Toccheranno il record storico, nel 2015, le risorse messe a disposizione dalla Camera di commercio a favore dell’internazionalizzazione delle imprese reggiane e della loro promozione nel mondo

Osservatorio Cna Trender: indici negativi in regione in provincia, sorridono solo le Pmi che fanno rete

A Reggio nel primo semestre 2014 calano ancora fatturato complessivo (-8,3%) e investimenti (-16,1%). Il settore manifatturiero quello più in perdita (-16,3%), crescono i trasporti (+7,6%)

“Connettività avanzata nelle aree artigianali”

Iniziativa del Comune di Castelnovo ne’ Monti martedì 26 agosto prossimo

“Le imprese italiane non sono più meritorie di credito?”

“Quanto accaduto è stato devastante, sia per gli imprenditori che per le famiglie, assetate di liquidità, per un periodo di crisi prolungato. Manca un fondo di garanzia”. La lettera di Roberto Malvolti

Bando della Provincia per realizzare percorsi formativi destinati alle imprese

Un pacchetto di percorsi formativi per le imprese con l’obiettivo di offrire un altro strumento per fare fronte ai problemi legati alla crisi economica. La decisione è stata presa dalla giunta provinciale con l’approvazione di un avviso pubblico che consentirà, grazie […]

“Le piccole imprese nella morsa delle banche”

Tristano Mussini (Cna): “Sappiamo che la situazione è difficile per tutti, tuttavia in tempo di crisi è necessario e possibile dare maggior credito. Gli oltre 100 miliardi messi a disposizione dalla Banca centrale europea devono arrivare rapidamente all’economia reale, cioè alle famiglie e alle imprese”

Economia / Riprendono a crescere le imprese reggiane

Sono 58.160 le imprese iscritte in provincia di Reggio Emilia al 30 giugno 2011, 205 in più rispetto alla fine dello scorso anno. I dati della Camera di commercio

Le imprese dell’Appennino sfidano la crisi economica

Un’indagine della Camera di commercio nell’ambito dell’Osservatorio dell’Appennino reggiano

Gasherbrum 2: in due al campo 3 a 7000 metri

Continua l’avvicinamento

Gasherbrum 2: in tre al campo 2 a 6400 metri e domani si tenta il campo 3

Il problema è sempre la tanta neve fresca. AGGIORNAMENTO – Si fa sentire anche Nicola per tranquillizzare tutti

Gasherbrum 2: al campo base si festeggia il compleanno di Massimo

Si è in attesa di una finestra di bel tempo per salire

Gasherbrum 2: si comincia a guardare la cima

Altri alpinisti si sono avviati, i nostri sperano nel loro turno. Silvetti: “Nonostante la neve, si riesce a salire. Non è tanto per poter arrivare in vetta, che comunque non dipenderà solo da noi, ma il fatto che lo si possa fare”

Gasherbrum 2011: continuiamo a seguire i quattro

Dopo il pernottamento ad Askole si procede verso Paiyu. Un messaggio da Fausto Giovanelli, presidente del Parco nazionale

Powered by WordPress | Officina48