Posa della fibra ottica, ritardi di anni in montagna e cavi abbandonati nei terreni. “Che succede?”

La mancata conclusione dei lavori per la banda larga è un “disservizio che dura da troppi anni”. Ecco quanto accade a Cerrè. La denuncia di un imprenditore: “Ma chi sovraintende a questi lavori?” Risponde Bini: “Come sindaci abbiamo chiesto un intervento sul governo. Gli operatori preferiscono investire nelle zone più abitate”

Powered by WordPress | Officina48