Nel 2015 risorse record

Toccheranno il record storico, nel 2015, le risorse messe a disposizione dalla Camera di commercio a favore dell’internazionalizzazione delle imprese reggiane e della loro promozione nel mondo

Mind the gap!

“E’ la frase che ha guidato il mio breve viaggio a Londra. Come un vero leitmotiv: ‘Attenzione alla differenza!. Si è sempre un po’ agitati quando ci si trova di fronte a cose diverse da noi o dai nostri schemi e in un paese come il Regno Unito di situazioni così ce ne sono molte: la moneta, il meteo, la guida a sinistra, il sistema di misura, la cortesia della gente comune con i suoi continui sorry e please…”. Sguardo di scoperta di un giovane seminarista padovano, Alessandro Zuccaretti, sbarcato per breve tempo a Londra

Per ricordare Guido

Comedor in peruviano significa “refettorio”. In realtà Guido non ha bisogno di un comedor perché è morto il 30 dicembre scorso. Gli amici di Guido e la sua famiglia desiderano collaborare con l’associazione “Missioneinsieme” perché questo comedor possa essere costruito a Huacho, in Perù

Vogliamo la Luna: guardando lontano

In agosto completata ad Husi una struttura di avanguardia, un grande progetto frutto degli sforzi dei volontari e della generosità di tanti collaboratori e amici. Un anno di progetti. E la collaborazione con Gaom, la Fa.Ce, Casina dei Bimbi, l’Unitalsi, ed ora con la Fondazione Don Zanni

Da Castelnovo ad Illingen per il gemellaggio e la festa della birra

Si fa visita ai “gemelli” tedeschi. Da domani, giovedì 23, fino a domenica 26 giugno

Per migliorare l’autostima e le competenze dei giovani con disabilità

Il viaggio e la formazione all’estero: è una opportunità offerta dal progetto europeo “Up and go!” che si rivolge a 27 giovani reggiani, tra i 18 e i 35 anni, in situazioni di disabilità mentale, psichica o a rischio di emarginazione

L’Africa cammina con i piedi delle donne

Le donne kenyane e la Costituzione. E il tema di un incontro pubblico che il Forum delle donne della Provincia di Reggio Emilia organizza in città per l’8 marzo

“Londra allora sembrava immensa…”

“Le difficoltà per chi arriva sono sempre molte, ma la città è molto più accogliente di quanto non sembri a prima vista”

27 anni: lascia Cola per l’Africa

Nuova avventura missionaria per Valentina Ruffini: dopo l’Albania il Rwanda. “Subito i miei amici dicevano che ero matta. Ora capiscono”. La sua parrocchia la saluta martedì sera con una S. Messa. Don Emanuele Benatti: “E’ come l’Università”

Nasce a Reggio Emilia il network italiano delle città interculturali

È il risultato di un’azione congiunta tra il Consiglio d’Europa e la Commissione europea avviata nel 2008 che nel continente può contare su una rete di 11 città, tutte appartenenti a stati diversi e membri del Consiglio

I giovani di Reggio Emilia e Kragujevac realizzano un progetto per educare ed accogliere la differenza

Tra il 31 agosto ed l’8 settembre una delegazione di giovani ragazzi reggiani partirà alla volta della Serbia, dove verrà completato il progetto “Mind the difference”

Dalla Libertà / L’Albania in un libro di testimonianze

“Sotto il cielo delle aquile” è l’esordio letterario di Robert Shkurti, reggiano, in Italia da 13 anni, che presto acquisirà la cittadinanza. “Se ripenso a quel viaggio con le bambine e mia moglie incinta… Ma era l’unica cosa che potevo fare”

“Vi racconto una parola: ‘badante’”

L’APPENNINO CON GLI OCCHI DELL’EST 2 / Perchè un termine che si usa per gli animali? Avete mai sentito parlare della Moldavia? Chi viene da fuori può essere trattato come schiavo? A Valbona la festa di Alfio Fiorini e Agostino Santini scalda il cuore

Sos da una cittadina polacca residente da tempo a Castelnovo ne’ Monti

Katarzyna Strugala: “Rivolgo un appello a tutte le persone sensibili che avrebbero voglia di aiutare la città ed i suoi abitanti. I tempi sono duri per tutti, ma loro soffrono tantissimo”

Dalla Moldavia al paradiso di Valbona, dove al mattino le campane delle mucche risvegliano il paese…

L’APPENNINO CON GLI OCCHI DELL’EST 1 / Iniziano le cronache di Carolina. Che ora vive quassù. “Arrivai come badante per mantenere la famiglia” “Avevo sentito dire che era la montagna era bellissima… sono orgogliosa di essere montanara”

Provincia / Borse di studio nell’ambito del progetto “Oltre Genius”

Viene offerta la possibilità di compiere un’esperienza di formazione e lavoro in uno degli stati membri dell’Unione europea e nei paesi associati al programma. Scadenza domande: il 15 gennaio prossimo

La figura di Mark Edelman

Nel silenzio assordante che contraddistingue i mezzi di informazione del nostro Paese poco o nulla è stato detto o scritto della scomparsa di questo novantenne…

Reggio Terzo Mondo cerca volontari

Si tratta di figure destinate ad attività per periodi lunghi in alcuni paesi del sud del mondo

Grattacieli e tende

“Oggi, in cui l’uomo comunica e si incontra con l’altro in maniera nuova, rapida, sorprendente, non si può più vivere in grattacieli. Ogni religione è invitata a farsi tenda: uno spazio aperto, accogliente, ricco di senso per l’umanità”

Europa / Camp internazionale giovanile a Sopron (Ungheria)

Avviso per giovani dai 17 ai 23 anni, per chi vuole fare una bella esperienza insieme a coetanei europei. Iscrizioni entro il 1° giugno prossimo. Tutti i dettagli

Londra / Cronache di vita da migranti

“Tre bambine, ognuna con un cesto di petali, intonano un’antica, dolce cantilena di preghiera: è per la famiglia che accoglie, per un malato, una ragazza da sposare, un bambino appena nato…

Mettersi nelle mani dell’altro

Storie di emigranti in Inghilterra:”Essi sentono quanto è importante per il Cristo conservare viva, in mezzo al suo martirio, una forza paradossale: la fiducia. Mettersi interamente nelle mani del Padre. Così vorrebbero fare loro, un giorno”

Migranti, i maledetti della terra

Italiani, filippini e portoghesi a Londra. “Entrare in una casetta dalle tende chiuse, trovare una vecchietta sola, un’immagine cara in argento sul tavolo, due istanti commossi di preghiera… “

Rientrati i volontari del GAOM dopo quasi un mese di lavoro in Etiopia

Aggiornamento sui lavori: ampliamento dei poliambulatori, allevamenti che continuano a produrre uova e latte, coltivazioni in espansione… Ma: “l’Africa è degli africani, che devono imparare a camminare da soli”

Intervista / Aggiornamento sulle attività e le impressioni dei volontari del GAOM attualmente in Etiopia

Collegamento telefonico da Shashemane, in onda su Radionova martedì 10 e mercoledì 11, ascoltabile qui in formato mp3

Un documento sulla persecuzione dei Falun Gong

La lettera che mi è arrivata da Anastasia Maria Gubin sulla persecuzione dei Falun Gong da parte del governo cinese

Guerra, fame e desolazione nel Nord-Kivu in Congo

Un appello alla coscienza internazionale di organizzazioni umanitarie

Laogai. I campi di concentramento della Cina

Gli schiavi cinesi, i milioni di lavoratori nei campi di concentramento. Il commercio di organi e di cadaveri da mummificare

Volontario internazionale aggredito da coloni israeliani mentre accompagna bambini palestinesi

Ne riceviamo notizia direttamente dai volontari dell’Operazione Colomba. Il comunicato stampa denuncia un nuovo grave incidente di cui sono stati testimoni domenica scorsa

Proseguono i progetti del GAOM in Etiopia

Mucche e galline in gran forma sotto la supervisione dei ragazzi locali

Powered by WordPress | Officina48