Manutenzione sentieri dell’Appennino: impegnati anche in luglio e agosto i volontari del Cai reggiano

Numerosi gli interventi sui sentieri, dalla collina al crinale, per sostituire la segnaletica deteriorata o vandalizzata: una attività particolarmente impegnativa anche per la grandissima presenza di escursionisti, in notevole aumento rispetto agli anni scorsi

I volontari Cai impegnati nella manutenzione dei sentieri

Sono oltre 70 i volontari Cai tra Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti impegnati a liberare i sentieri in vista dell’aumento di escursionisti: “C’è oggi una grandissima attenzione verso la montagna, ripulire i sentieri è essenziale per il turismo di prossimità”

Hanno lavorato in silenzio per il bene di tutti. E le montagne più belle si svelano senza segreti

Oltre trenta volontari del Cai in alta Val d’Enza e in alta Val d’Asta al lavoro per la (faticosa ma gratificante) manutenzione straordinaria dei sentieri. Eliminate le false piste e inserista segnaletica anche per quando nevica! Alcune immagini

Powered by WordPress | Officina48