Il “castagno del partigiano”, monumento plurisecolare nel territorio toanese

Sul versante dell’altura su cui sorge il monumento più nobile e conosciuto del territorio toanese, la Pieve di Santa Maria in Castello, si trova un altro monumento, forse meno noto date le sue caratteristiche, ma anch’esso con una storia secolare […]

ll castagno del partigiano e il suo custode

Si narra che durante la seconda guerra mondiale servì da rifugio per chi cercava di fuggire ai rastrellamenti nazisti. È il cosiddetto “castagno del partigiano”, che fa parte dei cento alberi monumentali reggiani illustrati in una pubblicazione dell’assessorato provinciale all’ambiente. […]

Powered by WordPress | Officina48