Rifugio Segheria. Foto Mauro Malvolti

Ligonchio, oltre le nebbie. Nella foto di Mauro Malvolti

            Foto di Mauro Malvolti di Appennino dentro l’obiettivo.

Rosso, ma non il tramonto (Rondinara – RE). Foto Mauro Malvolti

Il Cusna, il Sasso del Morto, il rifugio del Crinale, Castelnuovo Monti e la Pietra, la pianura tra Reggio e Parma (più Parma che Reggio). Foto Mauro Malvolti

Tutti i colori del bello in due click floreali. Foto Mauro Malvolti

Due scatti ricchi di suggestione e colori di Mauro Malvolti da “L’Appennino dentro l’obiettivo”

Suggestioni. Foto Mauro Malvolti

Dal crinale del Cusna. Foto Mauro Malvolti

Attenzione a camminare sulla poca neve rimasta, sotto può celare sorprese. Foto Mauro Malvolti

Cervarezza – Alba. Foto Mauro Malvolti

Spunta la Pietra dal monte. Colli di Scandiano. Foto Mauro Malvolti

Forse arriva la primavera… Foto Mauro Malvolti

Carpineti – Il castello. Foto Mauro Malvolti

La torre del castello di Carpineti. Foto Mauro Malvolti

Lago Calamone. Foto Mauro Malvolti

Lago Calamone. Foto Mauro Malvolti

Il mar Ligure visto dal Passo del Cerreto. Foto Mauro Malvolti

Castelnovo ne’ Monti. Foto Mauro Malvolti

Castello (Salame) di Felina, Pietra di Bismantova, a sx Cavalbianco e a dx il Ventasso (che spegne il sole) – Da Pignedolo. Foto Mauro Malvolti

Fiume Secchia, Cavalbianco, Casarola, Ventasso. Foto Mauro Malvolti

Sospensioni (torrente Ozola – Presa Alta – Ligonchio). Foto Mauro Malvolti

Rifugio del Crinale night. Foto Mauro Malvolti

Rifugio Febbio 2000: quasi lunare. Foto Mauro Malvolti

Come tante comete ad indicar la via. Foto Mauro Malvolti

Marmotta in Cusna. Foto Mauro Malvolti

Angeli con le ali. Foto Mauro Malvolti

Febbio, stagione aperta. Foto Mauro Malvolti

L’Alpe di Succiso vista dal Cavalbianco (Ligonchio – Ventasso). Foto Mauro Malvolti

Trampolino per l’Appennino. Foto Mauro Malvolti

Il Secchia al suo esordio. Foto Mauro Malvolti

“A est di Tokio”, la mostra fotografica di Matteo Manfredini si inaugura sabato al Bismantova

Dopo la mostra le foto saranno donate all’ospedale di Castelnovo

Powered by WordPress | Officina48