L’Emilia Romagna progetta la graduale ripartenza delle attività economiche e produttive: “La sicurezza dei lavoratori prima di tutto”

Le parti sociali all’interno del Patto del Lavoro si trovano d’accordo sul liberare innanzitutto le imprese che operano a livello internazionale e le opere pubbliche già in cantiere

La buona notizia, dalla Regione nove interventi per 1,2 milioni di euro di opere in Appennino per il maltempo di ottobre-novembre scorso

Opere idrauliche, frane, versanti e fiumi, difesa della costa, strade interrotte da dissesti. Sono oltre 130 i cantieri per la sicurezza del territorio pronti ad aprire nel 2019 in Emilia-Romagna, con risorse per circa 11 milioni di euro, per fronteggiare i danni provocatida piogge, mareggiate e venti forti tra ottobre […]

Powered by WordPress | Officina48