Carletti dei Nomadi: “Dio è morto? Non lo so, ma a volte è cieco o sordo”

A ruota libera il fondatore dei Nomadi alla presentazione del suo ultimo libro. “Concerto per l’Emilia del 2012 al Dallara rimane orgoglio della mia vita. Guccini per la prima volta dal vivo in prima serata. Mi chiamò anche la Carrà per partecipare”. Augusto Daolio: “Amico e compagno di vita”

Powered by WordPress | Officina48