Il lupo prova a vivere tra noi, tra randagi e bracconieri. E intanto scopre (e mangia) le nutrie

Una teleconferenza stampa (online) ha trattato obiettivi e risultati del progetto Life M.i.r.co-Lupo (Minimizzare l’impatto del randagismo canino sulla conservazione del lupo in Italia). Un progetto finanziato dal Programma Life dell’Unione Europea che ha preso avvio nel 2015 e che […]

Fine mandato per il direttivo del Parco dell’Appennino, Giovanelli: “Grazie”

Si è tenuta l’11 dicembre scorso a Passo Cerreto l’ultima delle sedute del consiglio direttivo uscente del Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, iniziate il 26 gennaio 2015. Il mandato prese avvio con la conferma a direttore di Giuseppe Vignali e l’elezione […]

Il bilancio del Parco nazionale è da record: 10 milioni

Vignali: “Bilancio 2020, 10 milioni di euro per il nostro futuro e delle prossime generazioni”. I progetti spaziano dallo stoccaggio di carbonio nel suolo al recupero del gambero, piste ciclabili e bivacchi, da Pratospilla all’anello della Pietra, dall’Orecchiella a Sassalbo

Europa e Regione: fondi al Parco nazionale dell’Appennino per i boschi di Cerreto e Lagoni

In arrivo dalla Regione Emilia Romagna 475.000 euro al Parco Nazionale dell’Appennino tosco emiliano per interventi di prevenzione delle foreste danneggiate da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici nell’ambito della misura 8.3 “del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020”, strumento finanziario […]

Appennino italiano chiama Italia, stessi problemi, stesse opportunità: messe a fuoco in un Atlante

Viene presentato stamane al Festival della Soft Economy a Treia. L’obiettivo di provare a fare sistema tra le montagne d’Appennino italiane

“Il bosco: una nuova direzione per il Parco nazionale dell’Appennino”

“Sino ad oggi il bosco è stato sottoutilizzato” Domani 26 giugno un “dialogo tra i saperi” in merito a Busana. Ci scrive il presidente del Parco Giovanelli: “Iniziamo da un approfondimento sui temi della gestione forestale nel territorio”. Per il futuro? “Crescita della biodiversità, consapevolezza culturale, interscambio tra i diversi soggetti che vi operano”

Cinquanta posti letto nel crinale: è la forza della Valle dei Cavalieri

Dario Torri, presidente della storica cooperativa sociale di comunità racconta i segreti del premio internazionale. E c’è anche chi regala loro un appartamento purché Succiso continui a vivere. Dove negli anni Novanta c’erano 200 persone e oggi solo 63, in prevalenza anziani “Il turismo è anche scambio culturale”. E un video di un minuto lo racconta

Maestosa: da 3 secoli la quercia di Vologno domina sull’Appennino  

Accanto alla chiesa di San Prospero ora misura 5,40 cm di circonferenza. Segnalata per la prima volta dal cercatore d’alberi monumentali Valido Capodarca che oggi è soddisfatto: “Ha valore per il paesaggio e, un tempo, per l’economia”. Lo storico Giovanelli: “All’epoca erano ricercate per fare carbone”. Il presidente del Parco: “Una pianta esemplare per una nuova riscoperta del patrimonio forestale”. Le foto

Il racconto di come è nata la trasmissione “Linea Verde” andata in onda su Rai 1. Il link per rivedere la puntata on line

Fausto Giovannelli, Presidente del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano spiega l’importanza di questo focus sull’Appennino.

A caccia di cinghiali: con le reti

Accade nel Parco nazionale, alla Pietra di Bismantova. Lo comunica il direttore Vignali

Parco: “Anche chi non è d’accordo deve accettare le decisioni del vertice”

Il Parco nazionale, il Pd, gli avvocati, i sindaci e la polemica. L’intervento di un lettore

Powered by WordPress | Officina48