Per ricordare Guido

Comedor in peruviano significa “refettorio”. In realtà Guido non ha bisogno di un comedor perché è morto il 30 dicembre scorso. Gli amici di Guido e la sua famiglia desiderano collaborare con l’associazione “Missioneinsieme” perché questo comedor possa essere costruito a Huacho, in Perù

Powered by WordPress | Officina48