“L’irreparabile” (poesia di Alberto Bottazzi)

Notte di luna crescente ad alta quota: silenziosa, bastarda, impenetrabile, tra ombre di monti giganti e secolari faggi. Notte d’ansia, sconforto, scoramento, per un paese che aspetta trepidante di rivedere al proprio focolare un volto tanto caro. Ore di speranza […]

Nonni leggiamo? Serata in biblioteca con il libro prodotto dalla Scuola Materna Sacro Cuore

Venerdì 22 ottobre alle ore 20.30, nell’ambito delle manifestazioni per i Bibliodays 2020/2021  la Biblioteca di Casina vuole ricordare tutti i nonni con una serata loro dedicata. Manuela Chiaffi e Alessandro Lavaggi metteranno in scena testimonianze, stornelli, fiabe e rime […]

Il Budda seduto (poesia di Dante Bortolotti)

Il Budda seduto Budda era seduto di fronte al mondo la schiena appoggiata al grande fico ne assorbiva la linfa…una fusione tra simili alimentava la comprensione. Un uomo notevole…simile a pochi messaggero degli esseri nuovi che cambieranno l’umanità …se il […]

“Le notti di luna” (poesia di Enzo Fontana)

Le notti di luna I sogni non muoiono mai Che cielo stellato io contemplo lassù, e che  infinito silenzio avvolge  le stelle ; nella notte buia  mi appaion più belle e una musica lieve  mandan quaggiù. Ricordo i tempi di […]

“Stella di luglio” (poesia di Alberto Bottazzi)

Stella di luglio Cosa vuoi dirmi da lassù stella di luglio… punto luminoso e lontano di luce inarrivabile, vuoi forse dirmi che solo tu sei alta e bella, che la vita sulla terra non è pari alla tua bellezza? O […]

Finale Italia – Inghilterra (poesia dialettale di Luca Accorsi)

“Esam ed maturitee” (poesia dialettale di Luca Accorsi)

“La neve del 15 aprile 2021” (poesia di Alberto Bottazzi)

La primavera: “Ho gli alberi da frutto in fiore, l’ape che sugge il nettare, le margheritine allegre nei campi, non puoi riapparire sul palcoscenico del mio mese a far danni…!” L’inverno: “Come il tasso va in letargo, questa la mia […]

“Il vagabondo” (poesia di Dante Bortolotti)

Scendeva accarezzando l’erba alta figura grigia…immersa nell’autunno il volto arcigno …nella luce scarsa. Con l’arroganza di color che sanno passava oltre senza ravvisarmi per non giustificar la sua comparsa. ” Forse un tempo potevi spaventarmi sarei scappato via verso la […]

“Madre Terra” (ricordo per Franco Battiato di Luca Sillari)

Madre Terra Madre Terra, in te confidiamo, per contemplare il cielo Mentre poggiamo i piedi e ci sostieni il corpo.   Madre Terra, di te siamo fatti e a te torneremo, a ondeggiare nel vento,  fili d’erba o foglie, animale […]

“La luna rapita” (poesia di Dante Bortolotti)

Selene non potrà più consigliare il tempo della semina né organizzare il flusso della marea, Dallo spazio profondo un’attrazione più, forte, implacabile, violenta, l’ha rapita stanotte! Era splendente come il tuorlo d’uovo scodellato nel piatto ancora intero emergente dall’albume di […]

“Alla mia sposa” (poesia di Alberto Bottazzi)

  Passo dopo passo, con aria invaghita, la tua figura mi segue nei meandri della vita. Il tempo corre, ma non mi offende, serena è l’alba fino al tramonto, la nostra avventura si riflette gaia nei personaggi di un bel […]

In occasione della festa della mamma “Al miracol dla veta” (poesia dialettale di Luca Accorsi)

“L’assenza” (poesia di Dante Bortolotti)

Io sono un malinconico straccione canto la vita e…medito la morte non ho rispetto alcuno per la sorte, solo dileggio…nella mia canzone! Ho avuto più di tutto…anche l’amore! splendide donne ferme nel passato un quadro astratto immerso nel colore momenti […]

“Al sol gelos ed la luna” (poesia dialettale di Osvaldo Ferrari, recita Luca Accorsi)

“Il tempo delle more” (racconto di Alberto Bottazzi)

Un campo a ridosso del paese, non troppo vicino alle case, ma nemmeno troppo distante, dove ora fioriscono, tra l’erba e i cespugli di more, ricordi lontanissimi che attanagliano il cuore. Ritorna presente, come calpestato il giorno prima, quel campo […]

“Cat Calling… perchè?” (poesia dialettale di Luca Accorsi)

“Fiori di primavera” (poesia di Dante Bortolotti)

Crescono nel silenzio della notte e al mattino ubriachi di rugiada ascoltano il concerto degli uccelli anelando l’amplesso con il sole. Quanto vi amai soavi fiori di primavera! nei giorni dei desideri e delle fughe voi foste i miei compagni […]

“Che desideri avremo?” (poesia di Luca Sillari)

Che desideri avremo? Mi chiedo ormai da giorni Nel vuoto del lockdown… Chissà cosa vorremo Quando finita sarà la pandemia? Lontani sono ormai, I giorni della musica ai balconi, Delle videochiamate per essere vicini: Siamo cresciuti e abbiamo perso l […]

Identità perduta (poesia di Alberto Bottazzi)

I fili del tempo si piegano tutti nella stessa direzione, quella mai persa della speranza, come l’erba soffiata dal vento. La collina della vita, vista da qui, occupa tutto il mio sguardo… mentre l’occhio sbatte forte le ciglia alla ricerca […]

“I miei giorni di canto” (poesia di Dante Bortolotti)

Che sarà’…questa strana illusione? il pensiero che vola, desideri e illusioni che distruggono il tempo. Neanche il volto conosco di te…strana presenza che mi mandi un amore, tentazioni ed…assenza. Sotto un velo nascondi le paure dei tempi, poi…descrivi momenti senza […]

Ritorno come rondine al nido (racconto di Alberto Bottazzi)

Paese vuoto, pieno di sogni. La giovinezza scorreva disorientata, disordinata, febbrile. Paese colmo di speranze, progetti, miraggi, zeppo fino all’orlo di bambini scanzonati che correvano allegramente nei prati. Paese di sassi, boschi, gente orgogliosa e perbene. La vita dei diciott’anni […]

Lorena (poesia di Dante Bortolotti)

Lorena…ti chiamavi Lorena! questa stramba memoria mi riporta una storia …chissà quanti anni fa! Una strana Signora…citazioni di Goethe, mi ha riscritto il tuo nome che io avevo scordato come il resto di te. Una notte in Agosto…tavolini di un […]

“Amore materno ed orgoglio ferito” (racconto di Alberto Bottazzi)

Accanto a me mia madre, pensierosa, afflitta da come si era concluso il mio anno scolastico di terza media. Quell’anno fui bocciato irrimediabilmente, dopo essere stato rimandato a settembre in due materie: matematica ed inglese. Ero profondamente angosciato per averla […]

“Prem d’avril” (poesia dialettale di Luca Accorsi)

“Il Pianeta Del Risveglio” (poesia di Dante Bertolotti)

Alba dorata in un letto di fieno nella caverna aperta alla scogliera fieno di prato profumato e fresco raccolto e steso nell’ultima sera In volo, moltitudini di uccelli cantano solo…non cacciano più si librano nel sole i pipistrelli eternamente liberi […]

“Desiderio in trappola” (poesia di Alberto Bottazzi”

S’attarda la colomba nel suo volo, ha perso l’orientamento, non trova più l’allegrezza di primavera che tanto bramava, i sorrisi smaglianti, gli animi sereni e gli abbracci di sempre, quei favolosi tumulti di vita che tanto riscaldavano il cuore. Il […]

“L’avvertimento” (poesia di Dante Bortolotti)

Ricordi?…noi finimmo le canzoni ed era ora di tornare a casa il gelo della notte ci freddava svelando pensamenti e confessioni. Ci promettemmo in caso di premorte di ritornare…vigili in un sogno per svelare i segreti della sorte a chi […]

“Notturno” (poesia di Luca Sillari)

    Davanti ai cancelli di uno strano presente che sembran serrati senza essere chiusi, danzan le ombre di giornate da illusi mentre la rabbia consuma la mente.   Muoversi sempre senza urtare nessuno, che fragili son come specchi dorati […]

“Cecco, il pastore delle nuvole” (racconto di Alberto Bottazzi)

Dopo un lungo viaggio, per altro sereno, come gli avevano augurato i suoi paesani, Cecco si risvegliò in cielo su una nuvola. Guardandosi intorno si rese subito conto che qualcosa d’insolito l’aveva colpito. Il panorama non era quello di sempre, […]

Powered by WordPress | Officina48