Poste Italiane nei piccoli comuni di montagna

Poste Italiane ha da tempo intrapreso un percorso per integrare la sostenibilità nella propria strategia aziendale, affiancando agli obiettivi operativi e finanziari una chiara visione sulle tematiche ambientali, sociali e di governance. In particolare negli 11 piccoli comuni della provincia […]

Casina, abbattute le barriere architettoniche all’ingresso dell’ufficio postale

Poste Italiane ha completato l’abbattimento delle barriere architettoniche nell’ufficio postale di Casina, nell’ambito di un più ampio piano di interventi straordinari per l’adeguamento della rete nella provincia di Reggio Emilia. I lavori effettuati presso l’ufficio postale di Piazza Papa Giovanni […]

Poste Italiane assume portalettere per la stagione estiva in provincia di Reggio Emilia

Poste Italiane cerca portalettere in provincia di Reggio Emilia durante il periodo estivo. I candidati selezionati saranno inseriti con contratti a tempo determinato a partire dal prossimo mese di giugno, in relazione alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici […]

Ufficio postale di Carpineti, completati gli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche

Poste Italiane ha completato l’abbattimento delle barriere architettoniche nell’ufficio postale di Carpineti, nell’ambito di un più ampio piano di interventi straordinari per l’adeguamento della rete nella provincia di Reggio Emilia. I lavori effettuati presso l’ufficio postale di Via San Vitale […]

Castelnovo, al via oggi il nuovo modello di recapito “Joint Delivery” di Poste Italiane

Parte lunedì 18 marzo il nuovo servizio di recapito di Poste Italiane a Castelnovo ne’ Monti: “Joint Delivery” garantirà la consegna della corrispondenza dal lunedì al venerdì anche al pomeriggio fino alle 18. Sono interessati anche alcuni Comuni serviti dal […]

Poste Reggio. A Sologno consegne sospese per due settimane. Interrogazione di Yuri Torri in regione

Interrogazione di Yuri Torri di Sinistra italiana per chiedere al governo regionale di intervenire sul problema della mancata consegna della posta, per oltre due settimane, nella frazione di Sologno, nel comune reggiano di Villa Minozzo. In particolare, il consigliere chiede all’esecutivo regionale di sostenere […]

Poste e Appennino reggiano: tagli in arrivo? Intervento della deputata Maria Edera Spadoni e colleghi – Aggiornamenti: risposte di Poste Italiane e on. Gandolfi (Pd)

“Baiso, Campegine, Canossa, Carpineti, Casina, Castelnovo ne’ Monti, Gattatico, Gualtieri, Luzzara, Poviglio, S. Polo d’Enza, Toano, Ventasso, Vetto, Viano, Villa Minozzo: questi i comuni del reggiano che saranno interessati dai tagli”, dichiara la deputata reggiana Maria Edera Spadoni. “Il governo […]

Le Poste “rassicurano”

Nessuna chiusura degli uffici postali nei comuni con meno di 5mila abitanti

Castelnovo ne’ Monti / “Disservizio postale”

A causa della sospensione improvvisa e non preannunciata, l’Amministrazione dovrà rimediare per altre strade

Il postino suona sempre una volta. Ma ogni due giorni  

Addio alla posta ordinaria “prioritaria”. Nell’Appennino e in pochi altri comuni del reggiano la consegna della posta diventerà ordinaria. Una evidente discriminazione territoriale

Il Tar annulla la chiusura a giorni alterni dell’Ufficio postale di Collagna

Le stesse Poste Italiane sono state condannate a rifondere le spese legali al Comune di Collagna che aveva proposto il ricorso. La nota della lista civica “Vivere Ventasso”

“Le Poste Italiane hanno rovinato una storia dal sapore antico”

Rispetto al 1960 l’affrancatura per una lettera è aumentata di 26 volte. L’ultima delle quali dal 1 dicembre in gran silenzio (+14%). Un avviso agli over 70: per pagare col bollettino si può chiedere la riduzione a 0,70€. L’intervento del Tavolo Hemingway

Poste italiane riceve una lettera

La invia il sindaco castelnovese Marconi sull’annunciata soppressione dell’ufficio di Gatta. “Capisco che in questo periodo di crisi, di razionalizzazione dei servizi e di revisione della spesa anche le Poste debbano operare una riorganizzazione delle loro sedi, ma il nostro territorio non può continuare a perdere servizi che garantiscono comunque la tenuta della rete sociale”. Nella stessa direzione l’impegno annunciato dalla minoranza “Castelnovo libera”. Poste italiane: “Obblighi di legge ci impongono di stilare un elenco degli uffici che non soddisfano i criteri di economicità, ma ciò non risponde a un piano di chiusure di uffici”

“Poste italiane, non penalizzare i piccoli comuni”

“La Regione Emilia-Romagna condivide l’allarme lanciato da sindaci e da molte parti sociali per i possibili problemi per cittadini, imprese e territori derivanti da una riduzione dell’offerta nei servizi gestiti da Poste italiane, specie nei comuni di montagna”. Parole dell’assessore Simonetta Saliera. AGGIORNAMENTO: la presa di posizione di Andrea Defranceschi (M5S)

In montagna la Posta è donna

“E’ una donna a dirigere il centro di recapito di Castelnovo ne’ Monti che, grazie alla nutrita presenza di personale femminile, si attesta tra le strutture con una delle più alte percentuali di donne in provincia di Reggio Emilia”. A Minozzo però non festeggiano…

Quaranta metri all’ora

Lettera lumaca da Castelnovo Monti a Valestra. Quattordici giorni di percorso e il timbro di Bologna. C’era una volta la posta prioritaria…

Powered by WordPress | Officina48