“Quello che so di noi”. Parola dei morti

Racconto di Fabio Gaccioli.
“La Divina si faceva pagare, per il servizio, ovviamente. Ma non è che la svolgesse sempre la sua attività. Insomma, non lavorava mica le otto ore. C’erano certi giorni buoni per parlare con i morti, e altri no”

“Quello che so di noi”. Maternità del lupo – appunti a margine di una primavera

Raccolta di racconti di Fabio Gaccioli. Un laboratorio di teatro al centro Erica di Cavola

“Quello che so di noi”. Raccolta di racconti di Fabio Gaccioli. Muta al fiume

Narra di un “suo” Appennino particolare

Powered by WordPress | Officina48