“Le due facce di Tuvolo” – racconto di Alberto Bottazzi

Tuvolo è un dono di madre natura alla mia giovinezza, un luogo con una prerogativa per me molto importante, poiché racchiude nello stesso posto le due facce dei miei ricordi, un po’ come Giano bifronte, dio dell’antica Roma, anche se […]

“Le due fontane di Vaglie” – racconto di Alberto Bottazzi

La fontana della Maestà “Buongiorno a te che passi per la via della preghiera, del ricordo e del funesto addio, prestami attenzione, guarda il mio nuovo vestito! Da troppo tempo ormai era stropicciato, sgualcito, scucito, ora, come vedi, è in […]

Elda racconta: Pasqua

Mi ero svegliata presto col suono delle campane a festa che dalla Pieve si spandeva su tutta la vallata. Pellegrino dava sfogo alla sua fantasia con le corde legate ai piedi, alle mani e ai gomiti, un giorno mi avevano […]

“Ma che colpa abbiamo noi…” – racconto di Alberto Bottazzi

Quando sono partito dal mio paese per l’Ucraina pioveva a dirotto, ma qui al contrario piovono bombe e non basta l’ombrello per ripararsi! Mia moglie è ucraina e così abbiamo deciso di venire a vivere per un po’ di tempo […]

“Dio tl’armirta in Paradis” – racconto di Alberto Bottazzi

La prima volta che sentii proferire questa espressione fu da bambino in casa dei nonni materni, a Vaglie, nella cucina della cara nonna Arnè. Potevo avere dieci/dodici anni, primi anni sessanta e doveva essere primavera, poiché la luce del ricordo, […]

Non oso pensarci, racconto di Alberto Bottazzi

La cicogna in volo: “Mi sa che sto invecchiando, diventando rimbambita! Vero che gli anni passano per tutti, ma non trovo più la culla dove lasciare il bambino. Eppure la rotta è sempre stata questa, venendo da sud dell’Appennino reggiano, […]

“Chioma di ghiaccio”, racconto di Alberto Bottazzi

Chioma di ghiaccio, cent’anni di gloria! Quanto tempo per irrobustire le tue giovani braccia nude, per vestire il tuo capo spoglio… con noi giovani capelloni degli anni settanta condividevi l’aspetto di vera rivoluzionaria. Amica verdissima di estati lontane, vessillo della memoria […]

La borsetta, racconto di Alberto Bottazzi

Tra le pagine spiegazzate ed ingiallite degli anni sessanta intravvedo, con grande stupore, la borsetta tanto desiderata da mia madre. In quel tempo costumava fare acquisti per corrispondenza, principalmente con il catalogo Postal Market, anche perché i negozi erano lontani […]

Elda Zannini pubblica la sua prima raccolta di 36 racconti: “Un modo per ringraziare chi mi ha sempre seguito”

Elda Zannini, storica collaboratrice di Redacon e alle cui storie i lettori sono ormai affezionati, ha prodotto la sua prima raccolta di 36 racconti. All’interno del volume si alternano racconti inediti e alcuni già pubblicati sul nostro giornale nel corso […]

“Voglia di Vaglie” (poesia di Alberto Bottazzi)

Voglia di Vaglie “Voglia di Vaglie”, bisbiglia il figliol prodigo festante al pensier di tornar al natio paese dalla città lontana. Voglia di casa, dopo aver attraversato emozioni e frustrazioni in cerca di fortuna, fra tanti sacrifici, molte apprensioni e […]

Il faro, la croce e la big bench sul monte di Ligonchio (racconto di Alberto Bottazzi)

“Caro vecchio faro hai visto la nuova arrivata? Non ti sembra un po’ ingombrante? A me pare anche maleducata… non si è neanche presentata!”. “Ma vedi, cara Croce benedetta, qui c’è posto anche per lei e poi un tocco di […]

Il Querciolese Ospitale 28 e 29 agosto 2021

Cos’è il Querciolese Ospitale? Se domani, sabato 28 agosto o domenica 29, verrai San Giovanni di Querciola potrai conoscere il suo territorio, le sue storie, i suoi cibi. E se verrai ti ringrazieremo perché visiterai i luoghi in cui abitiamo […]

Fabio Gaccioli, Paola Ranzani e i loro racconti questa sera ai Martedì alla Cantoniera

Incontro dedicato al racconto il Martedì alla Cantoniera, questa sera, 17 agosto, con due autori dei nostri monti. Alle 21 nell’arena casinese Fabio Gaccioli presenterà la raccolta “La casa obliqua” e Paola Ranzani “Il troncarami a battuta curva e altri […]

“Un bypass per attraversare l’estate” (racconto di Alberto Bottazzi)

180 metri di baratro terrificante, quasi il dislivello della condotta forzata di Tarlanda verso le turbine della centrale idroelettrica di Ligonchio. 180 metri di buio profondo e sconsolante che inghiotte non solo la strada sovrastante, ma ingurgita gli umori e […]

“Amore soltanto amore” (racconto di Alberto Bottazzi)

Amore soltanto amore Rughe profonde solcavano il viso del vecchio nonno Abramo, come torrenti che scavano la roccia, come aratro che dissoda la terra, rughe di sacrifici, privazioni, rughe di sudore, figlie dei sassi, della zappa e del piccone. Terra […]

“Vaglie, 26 maggio 2020” (racconto di Alberto Bottazzi)

  “Mamma, ci sono due umani sul sentiero del bosco…” cinguetta impaurito il fringuello dal ramo più alto del castagno. “Saranno pericolosi per la nostra salute? C’è da fidarsi o dobbiamo volare via da qua?” “Li riconosco, stai tranquillo… sono […]

“Un borgo piccolo, piccolo che sta nel palmo di una mano” (racconto di Alberto Bottazzi)

Piccolo borgo che hai resistito alla triste transumanza della tua gente, la mia anima è innamorata di te, della tua storia, dei tuoi sapori, del tuo orgoglio di esserci. Per te ho tessuto un manto di parole povere, ma sincere, […]

Lo scrittore Silvano Scaruffi commenta a modo suo “La Nitticora” (video di Marco Campari e Umberto Gianferrari)

Se le notizie scientifiche sulla Nitticora, apprezzabile nel video accluso realizzato dai fototrappolai Marco Campari e Umberto Gianferrari, sono facilmente recuperabili nel web, molto più arduo è ottenere sullo stesso tema un contributo letterario specificatamente dedicato a questo volattile che […]

“Cecco, il pastore delle nuvole” (racconto di Alberto Bottazzi)

Dopo un lungo viaggio, per altro sereno, come gli avevano augurato i suoi paesani, Cecco si risvegliò in cielo su una nuvola. Guardandosi intorno si rese subito conto che qualcosa d’insolito l’aveva colpito. Il panorama non era quello di sempre, […]

“Il mondo perduto” (poesia di Dante Bertolotti)

Che ne farò di questa mia follia senza di te…mio già appassito fiore? a chi dedicherò le mie parole che cercano l’altrove in altri mondi? Ho galoppato a lungo nella bruma antico cavaliere o…disperato che col suo lupo bianco appassionato […]

“Un bicchiere di parole” (racconto di Alberto Bottazzi)

Un bicchiere di parole Nell’atmosfera ovattata della sera si accendono le luci gialle dei lampioni ad illuminare il nulla. Le vie sono deserte, quattro automobili parcheggiate a lato della piazzetta, ricordano al calendario che il paese è fermo in attesa […]

“Mimosa d’Appennino” (racconto di Valeria Ronchini)

Era l’alba gelida di un giorno di febbraio. Faceva così freddo che non sentiva più le mani, nonostante i guanti di lana doppia che sua nonna le aveva confezionato. Si era alzata così presto perché toccava a lei portare il […]

“1962” (racconto di Alberto Bottazzi)

M’inghiotte il tempo… sento ancora la porta del pollaio che sbatte… la tramontana che fischia le note allegre di un motivo anni sessanta. Vedo nel mio lontanissimo giovane orizzonte un tabarro, un mantello che avvolge il corpo di un uomo […]

“La paura invisibile” – poesia di Dante Bortolotti

La paura invisibile Un contatto, un respiro…canta un gallo di ben poco si nutre la paura è comparsa nel suo vestito giallo dal levante….dall’immensa pianura. Ha superato le montagne…i fiumi un tempo si fermò sotto le mura delle città…almeno per […]

“Mai più” – poesia di Alberto Bottazzi

Mai pù Ho capito che ti voglio bene, anche se non stiamo insieme, ti voglio bene come una volta. Te ne voglio non solo perché sono nato figlio nella tua culla, ma perché abbiamo la stessa pelle. Il pensiero fugge, […]

“Io vengo da lì” – racconto di Alberto Bottazzi

Io vengo da lì… da la “Cà do Scer”, in Coperchiaia di Vaglie, due stanze appena: una per mangiare, l’altra per dormire. Due piccole realtà che straripavano d’amore e felicità, quando il ventre accogliente di mia madre  spinse la mia […]

Nella Giornata della Memoria un contributo di Dilva Attolini

  Riceviamo e pubblichiamo Nei miei libri trovo sempre uno spazio per ricordare i grandi crimini dell’umanità. Non sono una studiosa di storia, ma ciò che dico è confermato da studi storici. Non invento niente. Questi potenti li chiamo i […]

“Se questo è un uomo” di Primo Levi – recitata in dialetto da Luca Accorsi

“Parole e sentimenti” – racconto di Alberto Bottazzi

Parole e sentimenti Quel filo blu che cuce i pensieri ai ricordi non mi basta più. Ho bisogno di uscire da questo mondo antico, di spaziare, curiosare, conoscere nuove realtà. Noi figli della civiltà industriale, che nutre le viscere, ma […]

Con il racconto “Gastone e Tolomeo” l’autrice Samanta Melioli trova la ricetta per “aggiustare” il mondo

Da pochissimi giorni si trova nelle librerie e edicole dei nostri paesi il racconto dal titolo “Gastone e Tolomeo”: un volume uscito dalla felice penna Samanta Melioli, giovane scrittrice residente a Vezzano che ha deciso di presentarsi ai lettori di […]

Powered by WordPress | Officina48