Alle sorgenti della Resistenza: “un concetto da arricchire”. Il caso di don Pasquino Borghi

Due storici, Sandro Spreafico e Mirco Carrattieri, e un sacerdote, don Daniele Moretto, per un’altra tappa del cammino di riflessione su don Pasquino Borghi proposto dal gruppo di lavoro degli “Amici”, coordinato da Fiorella Ferrarini. Dopo l’avvio dell’itinerario, avvenuto il 2 marzo a Bibbiano – dove don Pasquino […]

Villacultura, gli appuntamenti per celebrare la Liberazione

Si prepara un’intensa settimana dedicata al 74° anniversario della Liberazione con tante occasioni di studio e approfondimento sulla lotta partigiana e la liberazione dall’occupazione nazi-fascista. Il giorno 25 aprile le associazioni partigiane e la Municipalità organizzano la consueta commemorazione, con […]

Chi ricorda i Righi di Toano? Ci penseranno le pietre d’inciampo a portarne la memoria, la posa venerdì 18

Il 30 luglio del 1944 Romano Righi di Cisana di Massa di Toano finì vittima di un rastrellamento dei tedeschi e, da lì a poco, morirà in un campo di concentramento in Germania, assieme ad altri reggiani.  Analoga sorte toccò […]

Il 25 aprile dei bambini

Mentre si affievoliscono le presenze di chi visse quel periodo, tra note e musica Carpineti celebra la Liberazione in un modo diverso. Sul palco i nuovi portatori della memoria. Per il consigliere regionale Torri: “un messaggio attuale contro individualismo ed egoismo”. Le immagini della giornata

Pierina Galassi Melloni, una vita per la resistenza

Nei giorni scorsi ci ha lasciato Pierina Galassi Melloni nome di battaglia Gloria, staffetta partigiana della 144°Brigata Garibaldi, donna coraggiosa e instancabile memoria storica di quel periodo. La ricordano con affetto in queste righe il figlio Dott. Cesare Bartolomeo Melloni, […]

Morta nel rogo, era l’eroina della Resistenza Alba Ferri, citata da Dossetti alla Costituente

E’ Alba Ferri la signora 94enne morta tragicamente nel rogo di Santonio di Villa Minozzo. Una figura che non è per nulla esagerato definire “eroina” della guerra di Resistenza. Aveva vent’anni nel 1943 quando, giovane energica e determinata, pone mano al […]

Medaglia della Liberazione per Giorgio Rinaldi

L’importante riconoscimento all’ultimo partigiano combattente di Casina consegnato questa mattina dal sindaco Costi e dal presidente dell’Anpi provinciale Fiaccadori alla presenza del consigliere regionale Torri e dei famigliari

Anche nel 2016 ecco i “Sentieri partigiani”

Continua anche l’arrivo di centinaia di studiosi della Resistenza in settembre e ottobre, pronti a visitare la montagna reggiana e le tracce della guerra della Liberazione

In memoria di Don Pasquino Borghi

Il 30 gennaio 1944, per rappresaglia dopo l’uccisione di un milite fascista, senza alcun processo viene fucilato. Nel 1947 gli viene attribuita la medaglia d’oro al valore militare alla memoria

Commemorazione dell’eccidio di Gatta domenica 10 gennaio

Le associazioni partigiane e dei Deportati, i Comuni di Castelnovo Monti e Villa Minozzo, e l’Unione dei Comuni dell’Appennino Reggiano, organizzano la commemorazione del 71° anniversario dell’eccidio dei partigiani del Distaccamento “Pigoni”, avvenuto l’8 gennaio del 1945

“Sparavalle: commemorazione sì, ma monumento sbagliato”

Lettera del consigliere M5S di Castelnovo ne’ Monti Massimiliano Genitoni

Nel 70° della Liberazione un’iniziativa dell’Anpi al centro sociale di Castelnovo ne’ Monti

Martedì 24 febbraio p.v., alle 16,30, Maria Paola Cavalieri parlerà di “Resistenza e lavoro”

“Il 70° della Resistenza in un momento molto difficile per il nostro Paese”

“Le parole e lo spirito dei Costituenti devono animarci oggi nello sforzo di ricostruire un Paese che appare esausto, senza speranza, rassegnato al peggio. Ma che proprio per questo deve recuperare la centralità del lavoro proclamata dalla Costituzione: un lavoro in grado di esprimere le potenzialità della persona e capace di essere ancora una volta luogo dell’inclusione e dell’ordine sociale”. Il parere di Luigi Bottazzi

70 anni fa l’eccidio dei Cervi

70 anni fa, il 28 dicembre 1943, l’eccidio dei sette fratelli Cervi al poligono di Tiro di Reggio Emilia, ad opera dei fascisti. Avevano intrapreso la loro epopea per un’Italia diversa anche in Appennino, tra il Ventasso, Toano e altri […]

Parole e musica per la Resistenza al femminile con Mara Redeghieri e Giacomina Castagnetti

Sabato 21 settembre, alle 16, a Castelnovo ne’ Monti nell’ambito di “Sentieri partigiani 2013”

“La Storia del mondo è passata di qui. Ora questi luoghi parlino”

Lungo la Linea Gotica si fronteggiarono le cancellerie del pianeta. Lo storico Massimo Storchi lancia un appello: “venendo meno i testimoni, siano i luoghi a parlare”. L’Appennino al centro della storia mondiale “deve ritrovare il modo di raccontare degli uomini di quindici nazionalità diverse che qui si affrontarono”. “Le montagne sono state un crocevia di libertà: qui, tra guerra e orrori, accaddero gesti straordinari”. All’orizzonte anche “possibilità di un turismo culturale, con ricadute economiche”

Question time. Cos’è l’Italia? Cento domande (e risposte) sulla storia del Belpaese di Massimo Storchi

La presentazione ai “Martedì letterari” con gusto alla Casa cantoniera domani, 2 agosto, alle ore 21, nell’arena all’aperto se la temperatura lo consente, altrimenti nella vicina sala civica di via Marconi

Affinchè non sia mai più inferno nelle anime…

Domenica 5 giugno p.v. giornata dedicata alla memoria delle vittime delle stragi di Santa Giulia a Monchio di Palagano e Cervarolo di Villa Minozzo. Secondo appuntamento di Samarotto sopra le nuvole

“Le scuole partecipino alle commemorazioni partigiane”

Anpi e Alpi-Apc invitano i giovani alla commemorazione della battaglia della Sparavalle domenica 5 giugno p.v.

Powered by WordPress | Officina48