Cartoline d’Appennino

Un settimanale a cura di Telereggio dedicato all’Appennino Reggiano. Ogni venerdì alle 22.30 e in replica la domenica alle 20.30 va in onda una puntata dedicata al territorio della Riserva di Biosfera UNESCO che approfondisce  gli obiettivi per lo sviluppo […]

“Paesaggi colori persone”: una pubblicazione di Luciano Cremascoli

“Conoscere e far conoscere i 100 perché del riconoscimento Unesco e i 100 valori depositati in ogni metro della nostra terra”. È questo il primo impegno che abbiamo sentito e proposto a tutti a partire dall’ 11 giugno 2015 in […]

Portare nel mondo la qualità della cucina tradizionale. Con un concorso

  Upvivium – Biosfera Gastronomica a Km0 è l’evoluzione del concorso “Menù a Km0”, realizzato dal Parco nazionale sin dal 2008, che ha avuto grande seguito fra ristoratori e produttori d’Appennino arrivando a coinvolgere più di cento imprese. Il territorio […]

Cerreto Laghi nel 2030

Uno studio avveniristico del Politecnico di Milano: tra cambiamento climatico e nuova domanda turistica. Il sindaco Antonio Manari: “Accrescere l’attrattività”. Subito una ciclopedonale fino al passo

Cervi: “La Pietra ispiri la custodia del Creato”

Spiega l’architetto Cervi: “L’ex Eremo è simbolo della montagna reggiana ed è ora affidato al Parco. La prima idea origina da un confronto con Padre Giacomo. Occorreva intervenire dopo il ritiro dei Benedettini”

Bismantova: nuova vita per l’Eremo antico

Collaborazione tra enti civili e religiosi. Nasce un progetto per il recupero culturale e spirituale di un luogo del cuore per migliaia di persone

Giovanelli a PB: “Oltre l’immobilità il capitale umano. Ma dico sì a defiscalizzazione delle nostre imprese”

Riceviamo e pubblichiamo. ___   Rispondo volentieri alle argomentate e ragionate valutazioni di PB apparse su Redacon sui 70 progetti di Mab Appennino. A) In un mondo che corre per salvare quel che c è bisogna assolutamente stare al passo,muoversi […]

Life agriCOlture, cambia il clima, cambia l’agricoltura

La buona notizia: grazie a un progetto di ricerca finanziato dalla Ue le imprese agricole diventano ‘angeli custodi’ del territorio, infatti, vedono riconosciuto un ruolo attivo nella difesa dell’Appennino dai mutamenti climatici e dallo spopolamento. Scopriamo come

Cos’è il programma Mab

Il Programma “L’uomo e la Biosfera” (Man and the Biosphere – Mab), è un programma scientifico intergovernativo avviato dall’Unesco nel 1971 per promuovere un rapporto equilibrato tra esseri umani e ambiente, attraverso la tutela della biodiversità e il sostegno a buone pratiche di sviluppo sostenibile

Quando i bambini studiano le cortecce

La Scuola nel Parco, l’istruzione come fondamento per il futuro della Mab. Così i più piccoli imparano attraverso la creatività della scoperta scientifica. Prima ancora, i docenti si formano e confrontano.

La lettera di PB: “Area Mab è prioritaria la salvaguardia dell’esistente”

  Riceviamo e pubblichiamo. ___   Da come l’ho inteso, trovo ineccepibile, nonché meritevole di  condivisione, il principio ispiratore del programma Mab,  teso  a  promuovere un rapporto equilibrato tra le comunità umane e l’ambiente in cui esse si trovano a […]

Powered by WordPress | Officina48