“Atto di guerra. Sosteniamo l’impegno del governo italiano”

Sono le parole del governatore Bonaccini e della vicepresidente Schlein dopo l’attacco dell’Ucraina da parte della Russia. Alle 4.40 di questa mattina le truppe russe sarebbero entrate nel Paese dalla Bielorussia e si troverebbero ora a 32 chilometri dalla capitale

La Russia attacca l’Ucraina: bombardamenti nelle maggiori città

Alle 4 del mattino italiane la Russia ha attaccato l’Ucraina in un’operazione che ha l’obiettivo di “demilitarizzare il Paese, ma non occuparlo”, come ha affermato lo stesso Putin. Truppe russe entrano dalla Bielorussia e dalla Crimea in un’azione militare che […]

Beppino Razzoli, scomparso in Russia durante l’ultimo conflitto mondiale: qualcuno ha notizie?

Ci scrive un famigliare

Parmigiano Reggiano made in Bielorussia

Sanzionato dalla Russia ma (sia pure rincarato) entra lo stesso

Powered by WordPress | Officina48