Il nostro dna è longobardo, ma anche bizantino. Paese per paese, ecco perché

Ecco perché Bismantova, storicamente, è staccata da Castelnovo. La conquista dell’Appennino, la resistenza dei Bizantini, la spartizione della Pietra. L’abate Bobbio Bertulfo da Bismantova che nel 628 viaggiava a Roma. Grazie al gastaldato e al culto di San Michele scopriamo le nostri origini. E la preghiera della buona morte ancora racconta…

Da Medjugorje a Talada

Tanta strada ha fatto una Madonnina per abitare nel nostro Appennino

Inaugurato il campo sintetico di Talada

Inaugurazione campo sintetico Talada, una festa tutta al femminile

Sabato 8 marzo è stato inaugurato a Talada il campetto in erba sintetica realizzato dall’Amministrazione comunale di Busana

Talada inaugura il campo da calcio in sintetico

Sabato 8 marzo prossimo (in caso di maltempo il sabato seguente). Il programma della giornata

Campo in sintetico anche a Talada

Sono terminati i lavori per il rifacimento del nuovo campo da calcio nella borgata di Busana. Gestione alla pro loco

A Talada si inaugura la “Casa del Maestro”

Giovedì 16 agosto la frazione di Busana vivrà una bella giornata, al termine della quale potrà contare su una nuova, importante struttura che sarà gestita dalla pro loco. Prevista nella scaletta della giornata anche la presenza del vescovo mons. Adriano Caprioli

La pro loco di Talada risponde: “Nessuna truffa”

Riceviamo e pubblichiamo, dopo diversi interventi di più lettori, una nota dell’associazione taladese, che da un lato si scusa per eventuali equivoci che si possano essere prodotti e dall’altro ribadisce comunque con forza il proprio buon operato

“Un’esperienza da non ripetere”

“Sabato scorso 14 luglio ci siamo recati alla tortellata di Talada ma abbiamo avuto una sgradita sorpresa. Speravamo nei tortelli di due anni prima, visto il nome della festa. All’ingresso abbiamo pagato 12 euro a testa e pensando di aver fatto il biglietto per la cena ci siamo seduti a tavola…”. Nota di un lettore rimasto scontento

Talada, cena benefica

Questa sera. Anche la frazione di Busana si mobilita per l’iniziativa “Un’auto per Fè”. A partire dalle ore 20,30

Powered by WordPress | Officina48