La lettera: “I tempi sono cambiati e le frizioni tra le categorie sociali ne sono conseguenza”

Riceviamo e pubblichiamo. ___ Rispuntano le  “frizioni” tra le categorie sociali ? Un  articolo di Redacon abbastanza recente,  del 28 dicembre u.s., nel quale il presidente Cia fa il bilancio agricolo provinciale del 2019, ha prodotto un commento dove “un […]

Scarso l'”appeal” per le imprese per Castelnovo ne’ Monti

Il rapporto di Unindustria assegna il semaforo rosso al nostro Comune. Ma anche altri municipi della montagna non se la passano bene. Il problema? La tassazione. Addizionale Irper non applicata negli ex comuni di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto. Boom tariffe rifiuti a Carpineti

Le tasse sugli immobili produttivi dividono l’Italia degli imprenditori

Nota di Lapam Confartigianato

In balia dei “colossi”

Robertino Ugolotti: “Abbiamo di fresco appreso che Enel non rifonderà chi ha subito danni dalla interrotta erogazione di luce durante l’ultima nevicata”

Enrico Bini ad Iren: “Abbassa le tasse”

Ieri mattina, all’assemblea annuale degli azionisti Iren che si è svolta a Reggio Emilia, ha partecipato ed è intervenuto anche il sindaco di Castelnovo ne’ Monti Enrico Bini, che ha voluto essere presente per porre alcune importanti questioni all’attenzione dei vertici della multiutility, ed in particolare del presidente Francesco Profumo. Oltre alle tasse sui rifiuti, anche la questione delle gare al massimo ribasso

“Pago. Ma per cosa?”

“A cosa serve questo denaro?”. Si parla di Bonifica

Imu agricola montana: sempre peggio?

Criteri inaccettabili e tempi ristrettissimi per pagare: protesta il presidente della Cia di Reggio Emilia Antenore Cervi

“Una tassa anche per i terreni franati?”

Assemblea della Cia a Castelnovo ne’ Monti approva documento sull’Imu per i terreni montani. Si è discusso anche di Psr e Parmigiano Reggiano

Il Comune di Casina spedisce in questi giorni le lettere contenenti gli avvisi di pagamento del tributo per i servizi indivisibili…

Il modello F24 allegato alle lettere potrà essere pagato presso qualsiasi ufficio postale e sportello bancario (anche online) entro il termine del 16 dicembre. Casina, unico in provincia, ha deciso di provvedere direttamente al conteggio della Tasi dovuta, per agevolare i contribuenti

Il Consiglio comunale di Casina ha deliberato le aliquote dei tre tributi componenti la Iuc (Imposta unica comunale)

La novità maggiore riguarda la nuova Tasi (tributo sui servizi), che sarà pagata solo sugli immobili esenti Imu (abitazioni principali e pertinenze e fabbricati assimilati)

Il caso della Tasi

I sindacati reggiani sono stati tra i primi in assoluto a denunciare, già lo scorso 16 maggio, il caso della tassa

Differenziamoli! Istruzioni d’uso per la gestione dei nostri rifiuti e capire quanto ci costano

Venerdì 15/11 a Casina una serata per informare i cittadini sulla nuova Tares (Tassa Rifiuti e Servizi) e su come effettuare a casa una corretta differenziazione. È un’iniziativa “Con Demetra”, il programma di cultura ambientale promosso dal Comune con il sostegno di Iren Emilia

Sono in fase di spedizione ai contribuenti gli avvisi di pagamento della seconda rata Tares…

In questa emissione saranno recapitati gli avvisi di pagamento ai contribuenti dei comuni di Albinea, Bagnolo in Piano, Baiso, Campagnola Emilia, Casalgrande, Castellarano, Castelnovo ne’ Monti…

Bilanci e tassa Imu

“In questi giorni molti comuni stanno ancora cercando di chiudere i bilanci. La manovra economica del governo Monti, secondo il “decreto Salva Italia”, così come modificato in sede di conversione, ha previsto il ripristino della tassazione sulla prima casa, unitamente a quella sul patrimonio immobiliare abitativo”. Intervento di Robertino Ugolotti

“Niente sconti sull’Irap per le attività economiche che operano sull’Appennino…”

“…e per le imprese giovanili su tutto il territorio regionale per i primi tre anni di attività”. Nota di Giovanni Favia, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle. Nota anche di Fabio Filippi

Castelnovo, Prc attacca l’Amministrazione comunale: “Berlusconi ha fatto scuola”

“Penalizzate fasce finora esenti dal pagamento Ici”. “Lo diceva pure l’Antonietta: ‘Non c’è pane? Dategli brioche!'”…

Powered by WordPress | Officina48