Di variante in variante

Premessa la positività della conclusione dei lavori della variante del Ponte Rosso, si può ora notare come con essa si sia fisicamente esaurito lo spazio disponibile all’interno del quartiere Peep di Castelnovo ne’ Monti, fino ai primi anni ottanta scorsi […]

ponte-rosso-3

Variante Ponte Rosso / Il parere del “Tavolo Hemingway”

“Solidarietà ad Enrico Bini, sindaco di Castelnovo ne’ Monti, e a Giammaria Manghi, presidente della Provincia. Ne comprendiamo l’amarezza per l’ennesimo ritardo del completamento dei lavori di una opera indispensabile per la collettività montana”

Variante Ponte Rosso / “Fare chiarezza”

La lista civica castelnovese guidata da Robertino Ugolotti si rivolge al sindaco

Per la tecnologia moderna la variante del Ponte Rosso è già bell’e che fatta

Sugli aggeggi satellitari più avanzati compare l’avviso della percorribilità di un tratto di strada che chissà, invece, quando vedremo aperto

“La rotonda di Ponte Rosso è a norma. Ma migliorerà”

Parola della Provincia di Reggio Emilia: “La nuova rotatoria di Ponte Rosso è stata realizzata nel pieno rispetto delle norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade, in particolare per quanto riguarda i raggi di curvatura, previste dal decreto 6792/2001 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, tanto da essere stata approvata da Anas”

Da quasi sei a quasi nove

Si parla di milioni di euro e tali cifre sono riferite all’aumento dei costi per la realizzazione della variante del Ponte Rosso, argomento di cui si è occupato il Consiglio comunale castelnovese quest’oggi. Marconi: “Si tratta comunque di somme vincolate, non spendibili diversamente”. Bizzarri: “Avete fatto finta di inaugurare”

Nubi sulla variante di Ponte Rosso? Il sindaco risponde

In un breve testo che costituisce un’interpellanza rivolta all’Amministrazione comunale castelnovese, il consigliere Luigi Bizzarri chiede chiarimenti su “voci ripetute ed insistenti” circa “la presenza non prevista in fase di primo progetto di problematiche complesse che comporterebbero un aumento considerevole di costi”. AGGIORNAMENTO

Ciano, stamattina s’inaugura la variante del Conchello

Questa mattina, alle 11,30, si svolgerà la cerimonia di inaugurazione del tratto di via del Conchello della variante di Canossa dell’asse val d’Enza. Ci si troverà presso il parcheggio pubblico adiacente la rotatoria fra la Sp 513 e via del Conchello. […]

“Castelnovo merita un passaggio a sud-est”

Duro documento di “Impresa montagna” che stronca la variantina di Ponte rosso: porta traffico dove c’è già, affronta curve e pendenze, attraversa zone residenziali e centro benessere. Uno spreco. Ecco la proposta alternativa

Castelnovo, Marconi: “Per la variante del capoluogo è tutto fermo”

Più vicini, secondo il sindaco, altri interventi: Ponte Rosso e Croce-Calcinara-Ca’ del Merlo

Powered by WordPress | Officina48