Un incidente sul lavoro ci porta via un amico: Giuseppe Magnani. AGGIORNAMENTO: i funerali mercoledì 14 ore 14,30

Giuseppe Magnani non potrà più portare il suo intelligente e concreto contributo alle attività di tanta parte del volontariato che ruota intorno alla Parrocchia di Castelnovo ne' Monti: le attività dell'oratorio, l'Unitalsi, il Gaom e tante altre.

Un terribile incidente occorsogli sul luogo di lavoro a Quattro Castella ce lo ha portato via e tanta è la tristezza dei tanti che lo hanno conosciuto per la generosità, l'impegno e l'intelligenza.

Per ragioni che gli inquirenti cercheranno di appurare Giuseppe , stamattina, è caduto dentro ad un miscelatore per alimenti zootecnici perdendo immediatamente la vita.

Lo piangiamo tutti e siamo vicini alla moglie Elisabetta ed alle tre figlie di cui una è già mamma.

AGGIORNAMENTO 12 novembre

I funerali si svolgeranno MERCOLEDI' 14 novembre, alle ore 14,30, alla Chiesa della Resurrezione a Castelnovo ne' Monti, poi il feretro andrà al cimitero di Felina. Lo comunicano la moglie Elisabetta, le figlie Benedetta, Eleonora e Francesca, il genero Massimo, il nipotino Samuele e la sorella Paola.

* * *

Correlati:

- Addio a Giuseppe (15 novembre 2012)

- I ringraziamenti della famiglia di Giuseppe Magnani (7 dicembre 2012)

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

107 Commenti

  1. Sentite condoglianze alla Famiglia.

    (Giulia)

    Rispondi
  2. Carissime, vi porgo le mie sentite condoglianze… ricorderò sempre Giuseppe quando veniva a sistemare qualsiasi cosa di ogni genere nello studio di William, era disponibile, generoso e con me aveva sempre un sorriso…. Vi sono vicina vi abbraccio tutti.

    (Roberta)

    Rispondi
  3. Le nostre più sentite condoglianze a tutta la famiglia. Un abbraccio alle mie ex-allieve e a Elisabetta.

    (Valérie Ferrari e Famiglia)

    Rispondi
  4. Sentite condoglianze a tutta la famiglia, in particolare alla cara Francesca che abbiamo avuto il piacere di conoscere qui in Vercos.

    (Gli amici della Vercos)

    Rispondi
  5. Cara Elisabetta, ti siamo vicine in questo tristissimo momento. Ci stringiamo in un forte abbraccio con te e con tutta la tua famiglia.
    Giuseppina, Enrica, Francesca, Rossana della scuola dell’infanzia di Vetto.

    (Giuseppina)

    Rispondi
  6. “Essere stati amati tanto profondamente ci protegge per sempre, anche quando la persona che ci ha amato non c’è più. È una cosa che ci resta dentro, nella pelle”. Un forte abbraccio ad Elisabetta e alle sue figlie.

    (Adonella e Niccolò)

    Rispondi
  7. Porgo sentite condoglianze ad Elisabetta ed alle figlie in questo tragico momento vi siamo vicini

    (Andrea Zini e famiglia)

    Rispondi
  8. Partecipiamo sentitamente al dolore di Elisabetta e della sua famiglia. Vi siamo vicini.

    (Cinzia Ruspaggiari e Paolo Pedrazzoli)

    Rispondi
  9. Apprendo con grande dolore della prematura scomparsa dell’amico Giuseppe Magnani, un tragico incidente l’ha strappato anzitempo ai suoi famigliari, agli amici, alla sua comunità e a tutti noi.
    Ricordo già Giuseppe dai tempi della scuola a Castelnovo Monti, saliva sulla corriera al Feriolo, lo chiamavamo “il lungo” perla sua statura importante, la sua simpatia e la sua bontà.
    In montagna lo conoscevano tutti, attivo nel volontariato e negli ambienti della parrocchia di Castelnovo ne’ Monti.
    Giuseppe era una bravissima persona, pieno di vitalità, una persona altruista, di cui ti potevi fidare.
    Tanta è la tristezza per il grave incidente che lo ha colpito, esprimo le mie più sentite condoglianze ai famigliari, alla moglie e amica Elisabetta Goldoni, alle tre figlie, alla sorella di Giuseppe che tutte le mattine saliva con lui sul pullman che ci accompagnava a scuola e a tutti coloro che gli hanno voluto bene, l’hanno amato e rispettato.
    Giuseppe, sentiremo la tua mancanza.

    (Fabio Filippi)

    Rispondi
  10. Un grande abbraccio e le più sentite condoglianze a Elisabetta e figlie.

    (Nicola Rosselli e Famiglia)

    Rispondi
  11. Addolorati per la tragica scomparsa di Giuseppe, porgiamo ai familiari le nostre più sentite condoglianze.

    (Paola Canovi e Duilio Campani)

    Rispondi
  12. Sentite condoglianze. Un pensiero e una preghiera per Elisabetta e le sue ragazze.

    (Anna Tognoni)

    Rispondi
  13. Le più sentite condoglianze a tutti voi per la grave perdita del vostro caro.

    (Corrado Fiorini e famiglia)

    Rispondi
  14. Stasera 20,30 Rosario alla Chiesa della Resurrezione.

    (Domenico Dolci)

    Rispondi
  15. Beati i puri di cuore perché vedranno Dio (Mt 5,8).

    Cara Elisabetta,
    sono costernato per questa tragica notizia che ci ha colto tutti di sorpresa. Penso a te ed alle tue figlie e non vi nascondo le mie lacrime per questa perdita così prematura.
    Con la mia famiglia vi siamo vicini nella preghiera a Dio ed alla B.V. Maria perchè possano darvi tutta la forza per affrontare questo grande dolore, nella consapevolezza che solo nella luce della fede – quella che Giuseppe ha sempre professato più con la vita e con l’esempio che con le parole – potrete sopportare questa tremenda prova.
    Sono certo che dal Regno dei Cieli già lui prega ed intercede per voi.
    Un abbraccio.

    (Lorenzo, Elisabetta e Valentina Calabrese)

    Rispondi
  16. Un abbraccio affettuoso ad Elisabetta da noi tutti.

    (Fam. Colombari)

    Rispondi
  17. Io e mio marito lo incontravamo a Castagnedolo quando andava dalla sorella, di cui era la luce e il faro. Di poche parole, ma sempre gentile e sorridente, lo ricordiamo per la sua semplicità ed onestà. Il nostro pensiero va a tutta la famiglia e alla zia Claudia.

    (Claudia Cotti e Luciano Chesi)

    Rispondi
  18. Esterrefatto per la notizia, esprimo le piú sentite condoglianze a tutta la famiglia per l’improvviso e precoce incontro con il “Padre” dell’amico Giuseppe. Coraggio e forza! Vi sono vicinissimo con la preghiera e il ricordo.

    (Pe. Marco Ferrari)

    Rispondi
  19. Non ci sono parole per descrivere questo immenso dolore. Le più sentite condoglianze.

    (Daniela Magliani, Luisito, Titti e Chiara)

    Rispondi
  20. Cara Elisabetta, le più sentite condoglianze a te e famiglia. Un abbraccio.

    (Lorella)

    Rispondi
  21. Vi siamo vicini in questo doloroso momento, le condoglianze più care a tutti voi.

    (Cassinadri Nicola e fam.)

    Rispondi
  22. Sconcertati e addolorati per la tragica scomparsa di Giuseppe.. Sentite condoglianze a voi tutti.

    (Arturo Giuliana Cavalletti)

    Rispondi
  23. Sentite condoglianze alla famiglia e a Paola.

    (Ameya Gabriella Canovi)

    Rispondi
  24. Quando questa mattina te ne sei andata, Elisabetta, mai avrei pensato ti aspettasse una realtà così crudele…. Questa sera io e la Benny siamo qua a pensare a voi e vogliamo credere che la vostra fede vi sarà di grande aiuto…. ma…. se anche nella vita certe separazioni sono inevitabili, come è successo anche a noi, certe persone le portiamo sempre nel cuore….
    Un abbraccio.

    (Paola e Benny)

    Rispondi
  25. Cara Elisabetta, solo una settimana fa tu e Francesca avete preso parte al santo rosario recitato per il mio papà. Mai avrei immaginato vi attendesse un destino così crudele e mai avrei voluto essere io ora a porgervi le mie più sentite condoglianze. Vi sono profondamente vicina e prego il Signore affinchè vi sostenga e vi doni consolazione in questo prova così dura che la vita vi ha riservato. Un forte abbraccio.

    (Enrica Coli)

    Rispondi
  26. Le più sentite condoglianze a Elisabetta e alle figlie. Vi siamo vicini in questo momento di dolore per la perdita dell’amico Giuseppe.

    (William Casalini e famiglia)

    Rispondi
  27. Ricordo come se fosse ieri quando facevo da “baby” (come mi chiavano loro) a Francesca e ad Eleonora.. Ricordo l’atmosfera serena e piena di amore della vostra bella famiglia.. di come mi sono sempre trovata bene nella vostra casa.. della gentilezza e dell’amicizia tua, Elisabetta, e di Giuseppe.. Lui aveva un sacco di amore per te e le “ragazze”.. E questo amore nessuno ve lo porterà via.. e lui veglierà su di voi da lassù.. e voi sentirete la sua vicinanza.. Coraggio.. Un bacio e un abbraccio da tutti noi..

    (Francesca Antonio Arianna Alessio Pellati)

    Rispondi
  28. Cara Elisabetta, sono profondamente addolorata per la grande tragedia che vi ha colpiti. Con tutto il cuore porgo a te e famiglia un fraterno abbraccio e le mie più sincere condoglianze.

    (Lina Guazzetti)

    Rispondi
  29. Elisa, ti sono veramente vicina in questo momento così triste. Le mie più sentite condoglianze.

    (Patrizia Erduni)

    Rispondi
  30. Betti, ragazze, vi siamo vicini e stiamo piangendo e pregando con voi. nNn abbiate paura!!!: il Signore ci darà la forza per andare avanti e superare questa prova così dura. Un abbraccio!

    (Marcella e famiglia)

    Rispondi
  31. Affranti e costernati partecipiamo al vostro dolore per la perdita del caro Giuseppe.

    (Pietro Patrizia Gabriele Federica)

    Rispondi
  32. In questo triste e doloroso momento vi siamo vicini e vi porgiamo le nostre più sentite condoglianze.

    (Baroncini Mariarosa e famiglia)

    Rispondi
  33. Siamo vicini alla famiglia di Giuseppe in questo momento così difficile da accettare. Signore, siamo davvero piccoli di fronte a questa realtà.
    Dona il tuo sollievo ad Elisabetta e alla sua famiglia.

    (Famiglia Antonio Torlai)

    Rispondi
  34. La CISL e la FAI CISL appresa la terribile notizia dell’infortunio mortale di Giuseppe Magnani accaduto nella mattinata presso la Chemi.Vit di Quattro Castella, con sgomento, dolore e rabbia , constatano che ancora una volta una vita viene spezzata nei luoghi di lavoro. “Amaramente dobbiamo registrare come al di là delle parole e dei buoni propositi e delle leggi in materia, la cultura della sicurezza e delle azioni positive per prevenire simili disgrazie è ancora lontana dall’essere praticata e dal divenire patrimonio nel mondo del lavoro – interviene Margherita Salvioli Mariani, segretaria provinciale della Cisl”.
    “Nell’esprimere vicinanza e solidarietà alla famiglia, – dichiara Archimede Cattani, segretario provinciale della Fai Cisl – chiediamo con forza che venga fatta piena luce sull’accaduto affinchè vengano adottate tutte le misure necessarie, di informazione, formazione e tecnologiche per evitare il ripetersi di simili tragedie che sottraggono agli affetti, alla società ed in questo caso un padre di famiglia”.

    (CISL – FAI CISL)

    Rispondi
  35. Apprendiamo con rabbia e sgomento dell’ennesimo infortunio mortale, che colpisce ancora una volta coloro che dedicano la propria vita al lavoro e che rappresentano per il paese una ricchezza inestimabile.
    Questo ennesimo episodio verificatosi alla Chemi-Vit di Quattro Castella dimostra come ancora nei luoghi di lavoro si continui a sottovalutare la tutela della vita e della salute dei lavoratori.
    Probabilmente si tenterà ancora una volta di parlare di errore umano anziché interrogarsi su ciò che non è stato fatto per la sicurezza in quel luogo di lavoro, occorre cambiare decisamente atteggiamento.
    Occorre investire di più sulla formazione, addestramento e sorveglianza da parte dei responsabili della sicurezza in tutti i luoghi di lavoro e incrementare il sistema ispettivo e di prevenzione sottoposto in questi anni a tagli e riduzioni inaccettabili.
    In questo momento non possiamo far altro che esprimere la profonda vicinanza ai famigliari di Giuseppe Magnani e ci mettiamo fin d’ora a loro disposizione per qualsiasi necessità.
    Non mancheremo nei prossimi giorni di valutare tutte le azioni necessarie perché a questo ennesimo infortunio non segua il solito silenzio che porta a dimenticare il problema fino al prossimo grave infortunio.

    – Flai CGIL Reggio Emilia
    – Dipartimento salute e sicurezza CGIL Reggio Emilia

    Rispondi
  36. Questa mattina, a seguito di un incidente sul lavoro avvenuto alla ditta Chemi-Vit di Quattro Castella, è deceduto Giuseppe Magnani, 54enne di Castelnovo Monti, persona molto conosciuta ed attiva in paese. Così lo ricorda il sindaco Gian Luca Marconi: “Ho appreso con sconcerto direttamente dal collega Andrea Tagliavini, Sindaco di Quattro Castella, della tragedia che ha colpito il nostro concittadino. Magnani era una persona stimata, conosciuta, un uomo mite, cordiale, umile, generoso, che ha sempre portato avanti con impegno, in modo riservato e silenzioso, il suo lavoro in diverse aziende del territorio, la sua attività di volontario in Parrocchia, per l’Oratorio e diverse associazioni benefiche, partecipando anche ai bellissimi pellegrinaggi a Loreto, alcuni anni fa, e ad Assisi la scorsa estate, con i ragazzi della nostra montagna. Le stesse doti che ha messo nel suo ruolo di padre di tre ragazze, Francesca, Eleonora, Benedetta, e di marito di Elisabetta. A nome dell’Amministrazione e dell’intera comunità di Castelnovo, porgo condoglianze davvero profondamente sentite alla famiglia, a cui cercheremo di trasmettere la nostra vicinanza per aiutarla a superare questo momento così terribile”.

    Rispondi
  37. Un sentito abbraccio alla famiglia e sentite condoglianze.

    (Castellini Stefano e Famiglia)

    Rispondi
  38. Con il cuore in gola, porgiamo ad Elisabetta e alla sua meravigliosa famiglia le nostre condoglianze. Un abbraccio forte anche alla cara Paola.

    (Donatella Pellati e fam.)

    Rispondi
  39. Nell’apprendere la triste e dolorosa notizia inviamo ad Elisabetta e famiglia le nostre più sentite condoglianze.

    (CISL Castelnovo ne’ Monti)

    Rispondi
  40. Cara Elisabetta, ho appreso con grande dolore la prematura scomparsa di Giuseppe. Pochi giorni fa abbiamo avuto occasione di parlare un po’, durante il viaggio da Busana a Castelnovo del nostro quotidiano, dei figli, della famiglia e mi ha fatto particolarmente piacere. Confido che saranno proprio le tue figlie e i tuoi cari a sostenerti in questo triste momento. Porgo insieme alla mia famiglia le più sentite condoglianze. Un abbraccio forte.

    (Vilma Bizzarri)

    Rispondi
  41. Tutto il mondo del volontariato e’ in ginocchio di fronte a questa notizia.
    Gli Atleti, i dirigenti e lo staff tecnico della Lg Basket sono vicini alla famiglia di Elisabetta.
    (Asd LG Basket)

    Rispondi
  42. A nome mio e di tutto il personale dell’Istututo Comprensivo “Ariosto” desidero esprimere, ad Elisabetta ed alla famiglia, profondo cordoglio per il la prematura scomparsa di Giuseppe.

    Il Dirigente Scolastico
    Lorenzo Franchini

    Rispondi
  43. Tragedie simili lasciano senza parole. L’unica cosa che mi sento di dire è che siamo vicini alla famiglia, a cui mando un forte abbraccio, ed agli amici di Giuseppe. E’ davvero una sofferenza che tocca tutta la comunità.

    (Nuccia Mola)

    Rispondi
  44. Affranto, partecipo al dolore per la prematura scomparsa dell’amico Giuseppe.

    (Ferrari Giovanni Gaom Vetto)

    Rispondi
  45. Sentite condoglianze alle figlie e alla moglie.
    (Simonep.)

    Rispondi
  46. Cara Elisabetta in questo momento così tragico voglio esprimerti tutta la nostra vicinanza. Un abbraccio.

    (Francesco Correggi e famiglia)

    Rispondi
  47. Ciao Giuseppe.

    (Floriano)

    Rispondi
  48. Vi sono vicino in questo momento di grande dolore.

    (Massimo Guarino)

    Rispondi
  49. Parole di conforto per questo tragico momento credo ce ne siano poche, se non che vi siamo vicini con affetto e preghiere,ma siamo certi che il Signore vi aiutera’ a sorreggere questa pesante croce. Vi abbracciamo forte.
    (valeria magliani, massimo sara e samuele pinelli)

    Rispondi
  50. Vi siamo vicini…
    (Sabrina e Luca g.)

    Rispondi
  51. Anche se non conoscevo la persona che è volata via anzitempo,sono affranta di come le belle anime come questo Signore se ne possano andare via così all’improvviso e tragicamente.Adesso signor Giuseppe cerchi di proteggere le sue 4 donne dall’alto,come probabilmente faceva prima sulla terra.Condoglianze alla famiglia.
    ([email protected])

    Rispondi
  52. NON CONOSCO PERSONALMENTE LA FAM, A CUI VANNO LE MIE PIU SINCERE CONDOGLIANZE. HO LAVORATO CON GIUSEPPE PER UN PAIO DI ANNI. LO RICORDO COME PERSONA ESTREMAMENTE GENTILE, DISPONIBILE E CON IL CUORE PIENO DI GENEROSITA’ E VOGLIA DI DONARE.
    UNA PERSONA DI CUI SI SENTIRA’ LA MANCANZA.
    MICHELA M.
    (M.M.)

    Rispondi
  53. Vi siamo vicini in questo difficile momento con tutto il nostro affetto (Claudio Rossi,Marilena e Luca)
    (Claudio Rossi)

    Rispondi
  54. Vi sono vicina in questo momento di immenso dolore.

    (Daniela Pistelli)

    Rispondi
  55. Ciao Giuseppe ho avuto il piacere di lavorare con te quando eri Capo Stabilimento in S.a.mi.Cer. Era la mia prima esperienza lavorativa,ricordo la tua gentilezza e la tua dedizione al lavoro.. Un abbraccio a tutta la famiglia e sentite condoglianze.

    (Simone Beccari,Paola Bertucci e Famiglia)

    Rispondi
  56. Non so cosa dire per esprimere il mio rammarico ed il mio dolore per tutto questo. Forza Elisabetta hai una bella famiglia ed un caro nipotino il peso maggiore è tuo. Ciao da Zanna.

    (Giuseppe Zannini)

    Rispondi
  57. Le più sentite condoglianze.

    (Roberto Malvolti)

    Rispondi
  58. Gesù è morto ed è risorto, così anche quelli che sono morti in Gesù, Dio li radunerà insieme con lui. E come tutti muoiono in Adamo, così tutti in Cristo riavranno la vita.
    Le parole non bastano per esprimere un sentimento, solo il silenzio ci unisce al dolore che vi ha colpito in questo tragico, triste evento.
    (Federica, Euro, Elena e Serena)

    Rispondi
  59. Vi siamo vicini con la preghiera. Il Signore colmi il vuoto lasciato da Giuseppe con la forza e la dolcezza del suo Spirito.

    (Don Carlo e Clemente)

    Rispondi
  60. Le più sentite condoglianze.

    (Lina Ruffini)

    Rispondi
  61. Profondamente addolorati per l’immatura scomparsa di Giuseppe porgiamo alla famiglia le più sentite condoglianze.

    (Loris Poletti e famiglia)

    Rispondi
  62. Un abbraccio forte forte a te cara Elisabetta e alle tue figlie. Vi siamo vicini nel dolore.

    (Loretta, Corrado e Valentina)

    Rispondi
  63. Le più sentite condoglianze.

    (Fam. Bolondi)

    Rispondi
  64. Sentite condoglianze.

    (Luca Bartoli)

    Rispondi
  65. Un saluto al caro amico Giuseppe e un abbraccio forte a Te Betty e le Tue figliole. Siate forti, avete tutti vicino.

    (Alfeo Anna Chiara Andrea e Daniela)

    Rispondi
  66. Cara Elisabetta, ti sono vicino con tutto il cuore…. Un abbraccio grande.

    (Roberto Mercati)

    Rispondi
  67. Sentite condoglianze per l’improvvisa e prematura scomparsa di Giuseppe.

    (Floriano e famiglia)

    Rispondi
  68. Sentite condoglianze alla famiglia.

    (Palma Ferrari)

    Rispondi
  69. Profondamente addolorati siamo vicini ad Elisabetta e alle figlie.

    (Simonetta, Livio Catti)

    Rispondi
  70. Sentite condoglianze, ciao Giuseppe.

    (sc)

    Rispondi
  71. Sentite condoglianze a tutta la famiglia.

    (Emilio Marconi e famiglia)

    Rispondi
  72. Sentite condoglianze e un forte abbraccio da tutta la nostra famiglia.

    (Mariella e Alberto Zanni)

    Rispondi
  73. Cara Elisabetta, ti sono vicina in questo momento tanto tragico. La fede e l’effetto di tutti sia di aiuto a te, alle figlie e a quanti soffrono per la perdita del vostro caro Giuseppe. Un abbraccio.

    (Dirce Penserini e famiglia)

    Rispondi
  74. Cara Elisabetta, non ci sono parole per commentare tragedie simili e non ci sono parole per alleviare le sofferenze e colmare il vuoto che lasciano le persone a noi più care, un forte abbraccio a te e alle ragazze, fatevi coraggio.

    (Esterina Fioroni)

    Rispondi
  75. Le più sentite condoglianze alla famiglia con un forte abbraccio ad Elisabetta.

    (Marisa Marazzi)

    Rispondi
  76. Le più sentite condoglianze, un abbraccio ad Elisabetta, Francy, Eleonora e Benedetta.

    (Martina e Stefano)

    Rispondi
  77. Carissima Elisabetta e figlie, increduli e profondamente commossi partecipiamo con le nostre preghiere al lutto che vi ha colpito. Ricordiamo Giuseppe come persona mite e buona. Siamo certi che ora da lassù insieme al Buon Dio guarderà e proteggerà tutti voi. Un affettuoso abbraccio a tutti, Marcello e Brunella.

    (Marcello e Brunella)

    Rispondi
  78. Partecipo le mie più sentite e sincere condoglianze.

    (Mara Rossi)

    Rispondi
  79. Sentite condoglianze a Francesca e famiglia.

    (Fam. Catozzi e Fiorini)

    Rispondi
  80. Ti sono vicina, un abbraccio forte a te e alle tue figlie.

    (Bottazzi Nicoletta)

    Rispondi
  81. Sentite condoglianze a tutta la famiglia.

    (Paolo Dalla Porta e famiglia)

    Rispondi
  82. Cara Elisabetta, in questo terribile momento non ci sono parole che possano alleviare il vostro immenso dolore, solo nella fede si può cercare conforto. Sono vicino a te e alle tue ragazze. Un abbraccio.

    (Aldo Bucci e famiglia)

    Rispondi
  83. Cara Elisabetta, ti sono vicina con il pensiero e con la preghiera.

    (Rosaria Zini)

    Rispondi
  84. Esprimiamo le più sentite condoglianze alla nostra volontaria Eleonora ed a tutta la sua Famiglia e le siamo vicini in questo tragico momento.

    (Il Direttivo e tutti i Volontari della Croce Verde Castelnovo Monti)

    Rispondi
  85. Elisabetta, ti sono vicina e ti abbraccio forte forte.

    (Francesca Zanetti)

    Rispondi
  86. La Scuola dell’Infanzia “Mater Dei” vi è vicina in questo momento di grande dolore e prega per voi insieme ai bimbi.

    (Le educatrici e tutto il personale)

    Rispondi
  87. Le nostre più sentite condoglianze a tutta la famiglia.

    (Katia Fiorini e Fam.)

    Rispondi
  88. Abbiamo avuto il piacere di collaborare anni fa con Giuseppe e non possiamo non unirci al Vostro dolore esprimendoVi le nostre più sentite condoglianze.

    (Briselli Fabrizio, Pietro, Patrik, Victor)

    Rispondi
  89. Ho già iniziato alcune volte e mai concluso, un commento che potesse recare a te, Elisabetta, e alle tue figlie, alla tua mamma, un poco di conforto. Le parole non mi sembravano e non mi sembrano nemmeno ora, appropriate per lenire il grande dolore che vi colpiti. Chi ha provato vorrebbe che nessuno mai soffrisse. Purtroppo non è così. Prima o poi la nostra dose di dolore ci capita. Sai, il dolore ha due facce: una positiva e una negativa. Sì, anche una positiva, perché ti permette di sentire chi hai amato e non c’ è più, presente e sempre VIVO. Inoltre attraverso il dolore riuscirai a capire ciò che in altre circostanze non avresti potuto, come amare la vita. Finché Dio lo vorrà, anche se ti sembra impossibile e faticoso, scoprirai che la vita è un grande dono e saprai trasmetterlo a chi ti sta vicino. L’aspetto negativo non lo prendo nemmeno in considerazione, perché sono certa che non ti appartiene e saprai superare le difficoltà con forza e coraggio. Ognuno si deve cercare un modo, direi personale, per fare questo, e tu riuscirai. Un abbraccio per dirti che sono vicina a te, alla tua mamma che conosco bene, ed alle tue figlie.

    (Luisa Valdesalici)

    Rispondi
  90. Sentite condoglianze alla famiglia.

    (Fam. Lupiccolo)

    Rispondi
  91. Un abbraccio. Vi siamo vicini in questo momento di così grande dolore.

    (Rita e Massimo Manvilli e famiglia)

    Rispondi
  92. Vi porgiamo le nostre più sentite condoglianze ed un forte abbraccio a tutti voi.

    (Silvano e Patrizia Iotti)

    Rispondi
  93. Non conosco nessuno di voi ma leggendo la notizia ho avuto una immagine: come se da un grande bosco fosse stata abbattuta la quercia più grande e frondosa che dava aiuto e protezione alle creature più deboli… Alla famiglia che idealmente abbraccio porgo sentite condoglianze certa che tutto l’amore che il vostro caro ha prodigato ritornerà a tutte voi mie care e sconosciute ragazze.

    (Robinia)

    Rispondi
  94. Un abbraccio forte.

    (Sara e Denny)

    Rispondi
  95. Sentite condoglianze.

    (Paolo Ruffini)

    Rispondi
  96. Caro Giuseppe, siamo i tuoi amici della Samicer, ancora increduli e profondamente addolorati per la tua scomparsa, prematura, inaspettata e crudele, che ti ha strappato alla tua famiglia ed ai tuoi affetti.
    Per me è stato un previlegio conoscerti, apprezzare la tua disponibilità, gentilezza, bontà ed amicizia; tante volte ci siamo reciprocamente confidati amarezze e dispiaceri per i nostri cari, con gravi problemi di salute, e di conseguenza aiutati a superare tanti momenti difficili.
    Preghiamo per te e per i tuoi cari, ai quali va il nostro forte abbraccio, affinchè riescano a sopportare e con il tempo accettare il grande dolore che li ha colpiti.
    Ciao Giuseppe.

    (Nadia Mechetti)

    Rispondi
  97. Ci stringiamo a Voi in questo momento di grande dolore.
    Sentite condoglianze.

    (Ilaria e Paolo Nasi)

    Rispondi
  98. L’esempio di Giuseppe vi darà la forza e il coraggio per andare avanti!!!! Vi arrivi forte la nostra preghiera e il nostro abbraccio.

    (Cristina, Roberta e Tina Corbelli)

    Rispondi
  99. Cara Francesca, ti siamo vicini in questo momento difficile. Un abbraccio a te, alla mamma e alle tue sorelle.

    (Fam. Ferrari Ivano e Rosetta)

    Rispondi
  100. Cara Elisabetta, pur non trovando le parole adeguate per la tragedia che il destino ha voluto riservare, ti esprimo con affetto le mie più sentite condoglianze.

    (La collega DSGA EINAUDI CORREGGIO Leda Gianotti)

    Rispondi
  101. Cara Eleonora, Ti sono vicina un questo tragico momento. Un abbraccio a te, alla tua mamma e a tutta la tua famiglia.

    (Noris Ricò)

    Rispondi
  102. Ciao Giuseppe.

    (Benassi Fabio e famiglia)

    Rispondi
  103. Cari Fra e Massimo, vi abbracciamo forte forte. Sentite condoglianze alla tua mamma e alle tue sorelle Alessia e Simone.

    (Alessia Pallai)

    Rispondi
  104. Un grande abbraccio, Francesca. Siamo vicini a te, alla mamma e alle tue sorelle.

    (Francesca Tafani e Andrea Poletti)

    Rispondi
  105. Alla cara Francesca e famiglia un forte abbraccio dai nonni di Massimo.

    (Giovanni e Marisa)

    Rispondi
  106. Sentite condoglianze a Eleonora e alla famiglia.

    (Jessica Morelli)

    Rispondi
  107. Penso che chiunque abbia partecipato oggi alla cerimonia funebre sia tornato a casa arricchito….. Sono stati tanti gli spunti di riflessione, grazie Giuseppe, anche da morto hai potuto trasmettere dei valori molto importanti, credo che le tue figlie possano davvero essere orgogliose del loro papà. Un abbraccio a tutta la famiglia.

    (Silvana Aguzzoli)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48