Una nuova veste per “Turn on the radio”: le interviste alla compagnia teatrale di Carpineti al Cavolaforum

Comincia una nuova esperienza dei ragazzi di “Turn on the radio”, che con i loro registratori portatili gireranno la montagna, e oltre, intervistando i personaggi del momento.

Porteranno in radio le molteplici attività culturali e di intrattenimento del nostro Appennino, osservate dal punto di vista della loro giovane età. In collaborazione con Simone Ghirardini che sta promuovendo la sua   "AppenninowebTV".

Il connubio Radionova WebTv diretta, sta cominciando a sperimentare un nuovo modo di fare informazione in montagna e presto porterà grandi sorprese.

Ascolta Radionova on line (clicca qui)

articolo di presentazione turn on the radio (clicca qui)

Martina Cappucci

Davide e Fabio Bezzi

Marco Barbieri

Nella pagina facebook della trasmissione è possibile trovare i video delle musiche trasmesse, anteprime sulle puntate future, e lasciare una  Playlist personale composta da tre brani, con la spiegazione sulla scelta fatta, che sarà inserita nelle prossime trasmissioni.

Archivio Puntate

Ascolta i file della trasmissione

Prima parte

Seconda parte

 

Venerdì 30 novembre, al Cavolaforum, la compagnia teatrale di San Vitale di Carpineti (clicca qui per accedere al sito web della compagnia) ha presentato lo spettacolo dialettale intitolato "Na fameia difetusa". Oltre alla diretta sulla nuova web tv "AppenninowebTV" (cliccare qui per vedere la registrazione dello spettacolo andato in diretta) di Simone Ghirardini.

Personaggi:

– Angelo Barbieri : Direttore generale

– Gian Luigi Lugli : Regista e interprete del personaggio Prospero Colluccello

– Maria Grazia Vasirani : Nel ruolo di Beata Ciucciavino (moglie di Prospero)

– Viola Tagliani: nel ruolo di Lavinia Colluccello (figlia di Prospero e Beata)

– Matteo Baldelli: nel ruolo di Massimo Scassamento (fidanzato di Lavinia)

– Argo Pignedoli: nel ruolo di Menandro Scassamento (padre di Massimo)

– Rita Bacchi: nel ruolo di Ersilia Alzalamira (moglie di Menandro)

– Severino Marazzi : Nei panni di nonno Calogero (padre di Menandro e nonno di Massimo)

– Enrico Sandro Zanelli: nei panni di Don Quirino

– Patrizia Nasi: nel ruolo di Olga Mezzasalma (Vedova Diomiaiuti)

Trama:

Il signor Prospero, sposato con Beata, è alle prese con la figlia Lavinia innamorata di Massimo, un ragazzo un poco balbuziente.

Quando Prospero viene a sapere del difetto del fidanzato di Lavinia, si oppone con tutte le sue forze ma poi accetta di conoscerlo.

Massimo in un primo momento si presenta a casa del futuro suocero con il nonno Calogero, anch'egli con problemi fisici.

Prospero rimane deluso perchè lavinia e la madre complice, non lo avevano informato.

Per non farsi prendere dai rimorsi dice alla figlia di voler conoscere i genitori di Massimo.

Quando questi si presentano, rimane colpito difronte ad una realtà che non si sarebbe mai aspettato e, a rendere ancora più pungente la situazione, si inserisce il personaggio di Olga, una vedova (vicina di casa) con l'assillo del malaugurio.

Poi, la ragione, il buon senso e l'amore rimetteranno a posto tutte le cose.

 

Alcuni momenti dello spettacolo:

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Powered by WordPress | Officina48